.
contributo inviato da Francesco Zanfardino il 4 gennaio 2009

                                           

Premesso che il PdNewtork è già un grande strumento (che ha solo il sito del PD, ricordiamocelo) così com'è, e che la Redazione compie ogni giorno un grande lavoro nonostante tutte le critiche che più o meno giustamente si prende ogni volta, vorrei suggerire alla Redazione stessa alcune proposte per rendere il Network non solo uno strumento di discussione fra noi "webdem", ma anche uno strumento di interscambio fra noi "webdem" e i rappresentanti del Partito.

1 - Pagina dei politici iscritti al Network: ovvero creare una stanza del PdNetwork dedicata a tutti i politici del PD iscritti al Network, magari suddivisa in "Nazionali", "Locali", "Governo Ombra", "Parlamentari", ecc.ecc., con tutti i loro contatti, cariche istituzionali, ecc. In effetti questo la Redazione l'ha già annunciato, però ancora si deve realizzare.

2 - Possibilità di presentare "documenti" da far leggere obbligatoriamente ai dirigenti nazionali: ovvero introdurre uno strumento che permetta agli iscritti del Network di presentare o firmare "documenti", ovvero richieste, petizioni, tematiche, ecc. su qualsiasi materia, indirizzati ad un qualunque esponente del PD (anche non iscritto al network).
La Redazione provvederà a recapitare i "documenti" solo se verranno condivisi da una certa quantità di utenti del Network (che avranno dunque la possibilità di "votarli"), quantità differenziata a seconda della "importanza" della carica ricoperta dall'esponente cui è indirizzato il "documento".
Questa "scrematura" dei documenti è finalizzata alla presentazione di "pochi ma buoni" documenti cosìcchè gli esponenti del PD possano rispondere per bene a pochi documenti, anzichè rispondere male o per niente a centinaia di documenti (si immagini quanti di noi scriverebbero a Veltroni!).
Ovviamente gli esponenti del PD chiamati in causa dovranno essere "obbligati" a rispondere (magari tramite video) ... altrimenti non avrebbe senso questa scrematura!

3 - Ripresa del "Pd Network domanda, Governo Ombra risponde": era una bella iniziativa, interrotta senza un perchè e senza una vera e propria corrispondenza nelle trasmissioni di YouDem. Ne propongo il ritorno, magari con una "calendarizzazione" (tipo un'intervista a settimana), visto che le "puntate" erano piuttosto "irregolari" nel tempo e non davano sufficientemente tempo per la presentazione delle domande.

TAG:  COMUNICAZIONE  INTERATTIVITÀ  PDNEWTORK  PD  GOVERNO OMBRA  POLITICI ISCRITTI  PAGINA PER COMUNICAZIONI  VOTI  DISCUSSIONE  REDAZIONE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di shining69 inviato il 9 gennaio 2009
no MF1 non lo sei stato se vuoi esserlo devi smetterla di lasciare sottintendere.
anche sull'anagrafe degli eletti continuo a ripetere a te come a blackboy, che continua a infestare sto post, che questo non è il luogo dove mettersi a progettare un network, qui si possono proporre idee punto. poi sta a chi lo gestisce valutare la fattibilità, realizzarle se possibile o riportare qui i motivi per cui è irrealizzabile.

commento di Francesco Zanfardino inviato il 9 gennaio 2009
Buon giorno a tutti =)

Intervengo per comunicare di aver proposto un altro contributo, riassuntivo di tutta la discussione emersa qui, alla Redazione, chiedendole di metterlo in evidenza al posto di questo.
commento di bl@ckboy inviato il 9 gennaio 2009
Ritorno sul tema per una proposta operativa.

Sulla proposta dell'anagrafe degli eletti: intanto vediamo di utilizzare le informazioni che ci sono già sui siti istituzionali. Questo costa zero. Vediamo cosa manca e cosa se ne può ricavare. Al limite uno o più volonterosi possono fare un gruppo su Facebook dove raccogliere tutti i link dei siti istituzionali, vedere cosa c'è dentro e cominciare a ragionarci sopra in concreto. Perchè per una anlisi di fattibilità si parte da cose concrete. E mi sembra che si vogliano cose concrete, non discorsi.
C'erano volontari che si offrivano. Ecco l'occasione per capire di cosa si stia parlando. Io ho un po' un'opinione sui costi del progetto, altriSulla questione del ritengono che le mie posizioni siano trolleggiare. Figuriamoci, pronto a ricredermi.
E' un modo per affrontare concretamente la questione e metterne a fuoco le criticità.
Serve anche per dimensionare concretamente il problema e arrivare a precisare i requisiti del progetto.
Così si evita di discutere del sesso degli angeli.
Un po' di volontariato non fa mai male. Mi aspetto che i più convinti promotori dell'iniziativa dell'anagrafe degli eletti siano in prima fila perchè è facendo che si cambia la realtà, non parlandone.

Ritorno anche sull'aspetto trascurato del monitoraggio degli effetti dell'attività amministrativa, perchè i contratti li stipulano i dirigenti delle strutture, non i politici da quando c'è la separazione delle responsabilità fra politica e amministrazione. E allora, la questione Romeo sarebbe emersa prima, anche senza il bisogno delle intercettazioni, se il sistema di monitoraggio dei contratti e degli appalti fosse stato attivo.

(errata corrige)
commento di bl@ckboy inviato il 9 gennaio 2009
Ritorno sul tema per una proposta operativa.

Sulla proposta dell'anagrafe degli eletti: intanto vediamo di utilizzare le informazioni che ci sono già sui siti istituzionali. Questo costa zero. Vediamo cosa manca e cosa se ne può ricavare. Al limite uno o più volonterosi possono fare un gruppo su Facebook dove raccogliere tutti i link dei siti istituzionali, vedere cosa c'è dentro e cominciare a ragionarci sopra in concreto. Perchè per una anlisi di fattibilità si parte da cose concrete. E mi sembra che si vogliano cose concrete, non discorsi.
C'erano volontari che si offrivano. Ecco l'occasione per capire di cosa si stia parlando. Io ho un po' un'opinione sui costi del progetto, altriSulla questione del punto 2: La selezione dei documenti. Gli iscritti sono 30.000 circa.

Proposte per raccogliere le valutazioni e per la selezione dei temi da sottoporre a valutazione ? A meno che non si voglia sottoporre alla valutazione dei trentamila ogni topic introdotto nel blog.

Non è una questione concreta? Anche perchè mi sembrerebbe risibile che sia sufficiente che siano in 25 a cantare la Rimbambò.

E invece molte chiacchiere rivendicative, ma su questo punto di una qualche rilevanza, regan l'Afasia. A conferma della Legge di Murphy. ritengono che le mie posizioni siano trolleggiare. Figuriamoci, pronto a ricredermi.
E' un modo per affrontare concretamente la questione e metterne a fuoco le criticità.
Serve anche per dimensionare concretamente il problema e arrivare a precisare i requisiti del progetto.
Così si evita di discutere del sesso degli angeli.
Un po' di volontariato non fa mai male. Mi aspetto che i più convinti promotori dell'iniziativa dell'anagrafe degli eletti siano in prima fila perchè è facendo che si cambia la realtà, non parlandone.

Ritorno anche sull'aspetto trascurato del monitoraggio degli effetti dell'attività amministrativa, perchè i contratti li stipulano i dirigenti delle strutture, non i politici da qu
commento di bl@ckboy inviato il 9 gennaio 2009
Sulla questione del punto 2: La selezione dei documenti. Gli iscritti sono 30.000 circa.

Proposte per raccogliere le valutazioni e per la selezione dei temi da sottoporre a valutazione ? A meno che non si voglia sottoporre alla valutazione dei trentamila ogni topic introdotto nel blog.

Non è una questione concreta? Anche perchè mi sembrerebbe risibile che sia sufficiente che siano in 25 a cantare la Rimbambò.

E invece molte chiacchiere rivendicative, ma su questo punto di una qualche rilevanza, regan l'Afasia. A conferma della Legge di Murphy.
commento di bl@ckboy inviato il 9 gennaio 2009
@: questa "Virtual Community" non sta seguendo un ritmo adegauato, per starre "in" bisogna aggiornarsi istantaneamente sugli altri post del sito, sulla rassegna stampa e su quanto accade nel mondo. Invece si tiene un ritmo da convegno "real" dove si distribuiscono responsabilità invece di condividerle e si aspetta di essere aggiornati.

---

la questione è banale: questa "Virtal Community" sta cercando spasmodicamente di conquistare spazi di potere contrattuale, una qualche forma di riconoscimento da spendere nel mondo. Si agita, sgomita, difende coi denti il minimo spazio acquisito.
E vorrebbe il monopolio. Un "Déjà Vue".
commento di bl@ckboy inviato il 9 gennaio 2009
@: buon boicottaggio anche a te MF1!

---

Un contributo risolutivo al dibattito.
commento di bl@ckboy inviato il 9 gennaio 2009
@: commento di Mellow inviato il 8 gennaio 2009
Bl@ckboy pensa davvero ad un gruppo organizzato che con vari Nick va in giro per forum. Poveretto. Mellow sono io non Cassandra Testarda.

---
Sai, sono malfidato:
" SpooN ha scritto:
Un grazie particolare a Ghiaccio che mi ha permesso di entrare
e chiaramente a Cireno che mi aiuta dentro e fuori dal forum
Mo' si capisce tutto, vedi?
Ghiaccio fa il 'buttafuori' e il 'pappa' mentre Cireno il 'pusher' e il 'cravattaro' (come dicono nell'Urbe)...
_________________
____________
Mater semper certa est, pater nunquam!
"

In effetti ho coltivato qualche dubbio, perchè il panel era inizialmente più esteso. le altre papabili erano Cristina ("Francazzista Maggiore" sè dicente) e Red_Lady.
E' singolare quanta gente abbia concordanze spinte di vocabolario e di sintassi.

Magari erano compagne di banco. Chissà.

Dice subito dopo il post precedente la ricordata "Francazzista Maggiore":

" La Medusa ha scritto:
cireno ha scritto:
gigia ha scritto:
Docmau, Guidosilipo, il grande CANENERO... per ora arrivano i migliori. A
tutti bentrovati, anche se io non me la sento ancora di fare gli "onori di
casa", essendo qui da poco mi sembra inopportuno. Però sono contenta.
Grazie ancora a Cristina per avermi invitata... ... e adesso speriamo
che non arrivi liverowskij...
Canenero è dei nostri, Guidosilipo pure, Docmau non lo conosco, Liverowsky se
viene sarà ben accolto(abbiamo ancora la faccina che spernacchia )
Benvenuti amici.
Benvenuti si ma... tutti 'amici'?
Amiche non ce n'erano??
ma che voi te ? qua c'è il Gotha delle Donne di internet...
"
commento di bl@ckboy inviato il 9 gennaio 2009
@: Mentre molti responsabili nazionali e locali si accapigliano in risse da cortile,la barca del PD affonda e noi non possiamo permettercelo!!! Ho sempre ritenuto che il PD è la sola speranza concreta per l' Italia; penso quindi che, come me, molti degli inquieti di questo forum si attendano non solo di essere (finalmente) ascoltati, ma che , in base al sentire degli iscritti (che sono la vera forza dei partiti) i dirigenti prendano rapidamente e visibilmente decisioni conseguenti. Quanto poi alla miglior formula della partecipazione, penso che tutti, anche il buon Zanfardino, accetteremmo qualsiasi formula ragionevole: quello che conta è spazzare con decisione le nubi di grigia burocrazia e di immobilismo che dopo la sconfitta elettorale, stanno offuscando il PD .

---

Per fortuna che ci sono i Magnifici 23. Con la mordacchia sottobraccio.

Ragazzi, non mi sono mai divertito così.
commento di bl@ckboy inviato il 9 gennaio 2009
@: INTANTO SIAMO 23 CONTRO 1. VORRà DIRE QUALCOSA IN UN POSTO CHE SULL'INTESTAZIONE PORTA SCRITTO PARTITO DEMOCRATICO.
NON E' VERO REDAZIONE PD!?

---

Addirittura in 23 ! Caspiterina. E in virtù di questa schiacciante maggioranza, dovrei tacere rispettosamente. Perchè sull'intestazione c'è scritto Partito Democratico.
Ineccepibile.
commento di MF1 inviato il 9 gennaio 2009
Questa è la mia impressione:
questa "Virtual Community" non sta seguendo un ritmo adegauato, per starre "in" bisogna aggiornarsi istantaneamente sugli altri post del sito, sulla rassegna stampa e su quanto accade nel mondo. Invece si tiene un ritmo da convegno "real" dove si distribuiscono responsabilità invece di condividerle e si aspetta di essere aggiornati.
In questa situazioni vedo diverse categorie, un sovraccitato partecipante che si muove con molta sicurezza, un gruppetto che mantiene una visione d'insieme ma non decolla, una lista sonnacchiosa che c'è da chiedersi se abbia raggiunto finalmente il numero pari per un torneo di briscola, contributi estemporanei che sono sempre una risorsa.
Quanto alla proposta qui fatta sul come gestire uno studio preliminare sull'anagrafe degli eletti credo sia conveniente andare al post (derivato da europarlamentare Pittella) che ho indicato nel precedente commento (copiate incollate l'indirizzo http) in quanto lì la discussione e' già ampiamente sviluppata.
Credo che si dovrebbero trattre analogamente anche altre eventuali proposte.
Spero di essere stato chiaro, comunque sono qui.
commento di shining69 inviato il 9 gennaio 2009
MF1 credimi non voglio far polemica ma non sto capendo più nulla degli ultimi tuoi post. già mi era risultato difficile interpretare questo passo

"il principale problema sia quello della mancanza di volontà politica..." (cit)rivela sempre un vizio di fondo.
Infatti, che la direzione e la redazione abbiano buona volontà o meno non cambia il contesto di questa discussione. Io suppongo la buona volontà, ma per metodo, non per fede.
Le tue e le nostre idee rimangono buone o fallaci a prescindere. Se non saranno le Direzioni a ricevere questo lavorio lo sarà qualcun altro: di Partiti è pieno il mondo e qui si formano cosicenze, in primis. Non posso non vedere, quando leggo il finale dei tuoi post, la mano di un Grande Padre che cerchi di mettere sulla tua testa tirando la manica. Meno male che questo software taglia i finali e che io sono cosciente di essere un pò visionario."

ma gli ultimi sono proprio incomprensibili. ripeti che vuoi dire, non te la prendere a male.
commento di MF1 inviato il 8 gennaio 2009
su commento di shining69 inviato il 8 gennaio 2009

Scusate di nuovo, ho invertito due pezzi: http://partitodemocratico.gruppi.ilcannocchiale.it/?t=post&pid=2133612
qui trovate sia la parte relativa alla pubblica amministrazione che quella relativa agli eletti.

su, coraggio!
commento di Francesco Zanfardino inviato il 8 gennaio 2009
Innanzitutto scusate per aver fatto passare un giorno dall'ultimo commento, ma sono stato un po' incasinato.

Tornando a casa, ho notato che la discussione si è notevolmente animata ... e quindi la mia necessità personale di riordinare la discussione per comprenderla meglio, e l'utilità per tutti di un simile riordino, hanno fatto sì che invece rispondere a tutti i post di oggi la cosa più utile fosse un riassunto della situazione.

Tra l'altro, nel prepararlo, mi sono accorto che Nicolas Woods oggi ha chiesto la stessa cosa .... ebbene sì, proporrò un nuovo post con il riassunto della situazione. Sperando che redazionePD lo rimetta in evidenza.

Mi occore però un altro po' di tempo per prepararlo ... spero di riuscirci entro mezzogiorno di domani (intendo venerdì 9 gennaio).

Notte a tutti =)
commento di marcelobranko inviato il 8 gennaio 2009
Vedo che qualcosa si sta movendo : di fronte a pressanti richieste di attenzione, ci si propone qualche cosa : l' attenzione di Vittoria Franco sull' età pensionable delle donne, la futura adesione di Enrico Letta, un dibattito sul federalismo fiscale. Tutto bene, ma forse quello che serve non è solo una attenzione su temi specifici : qui la gente che crede nel PD si è sinceramente rotta le scatole del miserando spettacolo che ci offrono molti dei dirigenti nazionali! E' ora di finirla con i coltelli che luccicano nei corridoi e dei veleni somministrati nei Martini. Mentre molti responsabili nazionali e locali si accapigliano in risse da cortile,la barca del PD affonda e noi non possiamo permettercelo!!! Ho sempre ritenuto che il PD è la sola speranza concreta per l' Italia; penso quindi che, come me, molti degli inquieti di questo forum si attendano non solo di essere (finalmente) ascoltati, ma che , in base al sentire degli iscritti (che sono la vera forza dei partiti) i dirigenti prendano rapidamente e visibilmente decisioni conseguenti. Quanto poi alla miglior formula della partecipazione, penso che tutti, anche il buon Zanfardino, accetteremmo qualsiasi formula ragionevole: quello che conta è spazzare con decisione le nubi di grigia burocrazia e di immobilismo che dopo la sconfitta elettorale, stanno offuscando il PD .
commento di shining69 inviato il 8 gennaio 2009
"Basterebbe scrivere che va garantito l'accesso dalla rete alle informazioni strutturate disponibili nei DB della PA e pagare i premi di produzione ai dirigenti tenendo conto della disponibilità in rete delle informazioni dei processi di cui sono responsabili."
ma sa di che sta parlando? di premi di produttività a dirigenti della PA? è piu facile fare tanti parser per ogni pagina lincata che dare premi produttività ai dirigenti della PA hahahahahhaha
commento di MF1 inviato il 8 gennaio 2009
@ valeriox
hai perfettamente ragione nel difendere (ahah) le idee di Bl@ckboy e nel sottolineare che io avevo già commesso il primo arbitrio di questa raccolta di idee: le idee non vanno sintetizzate in italiano, magari scadente e poco chiaro, ma riportate (copy-and-paste)! Eccole di seguito:

"Basterebbe scrivere che va garantito l'accesso dalla rete alle informazioni strutturate disponibili nei DB della PA e pagare i premi di produzione ai dirigenti tenendo conto della disponibilità in rete delle informazioni dei processi di cui sono responsabili."

Veramente mi tenti, però. Ma giocare sui nick è puerile e fuorviante, meglio farlo sui princìpi del nostro pensare.
commento di valeriox inviato il 8 gennaio 2009
commento di valeriox inviato il 8 gennaio 2009
RIPROPONGO LA LISTA DELLE ADESIONI ALLA PROPOSTA ZANFARDINO STILATA DA ZANFARINO STESSO:
commento di Francesco Zanfardino inviato il 7 gennaio 2009
L'adesione alle proposte è arrivata a quota 18 utenti:

Francesco Zanfardino (ovvio)
onorina
cecche
grandmere
nicolaswoods
valeriox
swordchant
marcelobranko
M.T.R.
leonelena
unomillemondi
cassandra testarda
il Puma democratico
shining69
frapem
anpo
danielanedelcu
comaroschi
Praticamente tutti quelli che hanno commentato il post, tranne BlackBoy
A QUESTI SI SONO AGGIUNTI:
MELLOW, TANO63,SAVEPAN, BRUNOMENE

siamo sempre tanti
commento di valeriox inviato il 8 gennaio 2009
buon boicottaggio anche a te MF1!
Intanto ti prego di mettere in italiano questa frase che scritta così significa meno di niente;"Bl@ckboy ha già spiegato che dovrebbe, nella sua accezione, essere molto vasta, includere da eletti localmetne ad alte cariche e tutti i loro incarichi d'elezione e professionali."
Deduco che la tua passione per camicia nera-blackboy ti depenna d'ufficio dalla lista degli entusiasti della proposta zafardino.
A bientôt
commento di MF1 inviato il 8 gennaio 2009
Molto bene! mi pare che il sistema già funzioni!

di elenchi degli interessati ne circolano già parecchi e Francesco Zanfardino saprà collezionarli bene.

di idee da collezionare già inizia ad essercene una, che non e' nuova:
http://www.radioradicale.it/argomenti-storico/anagrafe-degli-eletti
forse va dibattuta e compresa.

Bl@ckboy ha già spiegato che dovrebbe, nella sua accezione, essere molto vasta, includere da eletti localmetne ad alte cariche e tutti i loro incarichi d'elezione e professionali.

Direi che si tratta di una opera in una direzione ben precisa che ristabilisce il controllo del cittadino sulle istituzioni, ma non dovrebbe essere l'unica.
Infatti anche il vil danaro dovrebbe essere sottoposto ad analogo vaglio.

Voi sapete per sentito dire, o per aver controllato i numeri, se il comune di Roma sia in pareggio o vicino alla bancarotta? Quanto si spende per tenere aperto un museo una notte in più? e per ospitre una Champion League? Beh se lo sapete passateci l'URL, grazie.

Avete letto le delibere di commento del Consiglio Nazionale Universitario sulle ultime fianziarie? Beh io sì, ma le ho cercate in un mare magnum.

Conoscete quanto si spende per tenere in piedi le neoprovincie? Bravi!
io ora mi dedico alla (loro) ricerca.

quanto al punto 3 di F Zamparino, metodologicamente presuppongo la fiducia.
commento di valeriox inviato il 8 gennaio 2009
BUON BOICOTTAGGIO DELL'INIZIATIVA CAMICIA NERA-BLACKBOY!
TU HAI TEMPO PERCHè EVIDENTEMENTE QUESTO MESTIERE DA GUASTATORE LO FAI PER PROFESSIONE, MA HO TEMPO ANCH'IO (PER CONDIZIONI ESISTENZIALI)E NON AMO I SOPRUSI.

INTANTO SIAMO 23 CONTRO 1. VORRà DIRE QUALCOSA IN UN POSTO CHE SULL'INTESTAZIONE PORTA SCRITTO PARTITO DEMOCRATICO.
NON E' VERO REDAZIONE PD!?
commento di valeriox inviato il 8 gennaio 2009
RIPROPONGO LA LISTA DELLE ADESIONI ALLA PROPOSTA ZANFARDINO STILATA DA ZANFARINO STESSO:
commento di Francesco Zanfardino inviato il 7 gennaio 2009
L'adesione alle proposte è arrivata a quota 18 utenti:

Francesco Zanfardino (ovvio)
onorina
cecche
grandmere
nicolaswoods
valeriox
swordchant
marcelobranko
M.T.R.
leonelena
unomillemondi
cassandra testarda
il Puma democratico
shining69
frapem
anpo
danielanedelcu
comaroschi
Praticamente tutti quelli che hanno commentato il post, tranne BlackBoy
A QUESTI SI SONO AGGIUNTI:
MELLOW, TANO63,MF1,SAVEPAN, BRUNOMENE.
commento di valeriox inviato il 8 gennaio 2009
ZANFARDINO HA RICEVUTO AMPLISSIME ADESIONI ALLA SUA PROPOSTA.
ADESIONI CHE NON POTRANNO ESSERE OSCURATE DALL'OPERA PIRATESCA DI UN SIGNORE (sic!) A NOME BLACKBOY.
commento di valeriox inviato il 8 gennaio 2009
commento di bl@ckboy inviato il 8 gennaio 2009
@: Penso anche che fare i redattori oggi a pdnetwork sia un mestiere ingrato, attaccati e sbeffeggiati un po' da tutti;

---

Parla per te, per favore.

---------------------------------------------------------------------

DI TUTTE LE SERIALI REITERAZIONI DI NON-PENSIERO DI CAMICIA NERA-BLACKBOY E' LA PIU' INTERESSANTE:LASCEREBBE SUPPORRE LEGAMI CON REDAZIONEPD; CHE REDAZIONEPD DOVREBBE SMENTIRE VISTO CHE GIA' E'COLPEVOLE DI PERMETTERE UN TROLLING AVVERSATO DA TUTTI I FREQUESTATORI DI QUESTO POST, COME HO AMPIAMENTE DIMOSTRATO.
IO SON QUI CHE ASPETTO REDAZIONEPD.
commento di bl@ckboy inviato il 8 gennaio 2009
@: commento di MF1 inviato il 8 gennaio 2009
shining69!
vedo che il mio mesaggio (anche se qualcuno obiettva sulla sua chiarezza) è arrivato e al 75% e ha sortito ottime indicazioni.

---

Sinceramente l'ho trovato di una chiarezza esemplare. E' che questo topic è dibentato più tormentato da quando si cerca di passare dalle labiali alle concretezze.
commento di bl@ckboy inviato il 8 gennaio 2009
Ritorno sul tema per una proposta operativa.

Sulla proposta dell'anagrafe degli eletti: intanto vediamo di utilizzare le informazioni che ci sono già sui siti istituzionali. Questo costa zero. Vediamo cosa manca e cosa se ne può ricavare. Al limite uno o più volonterosi possono fare un gruppo su Facebook dove raccogliere tutti i link dei siti istituzionali, vedere cosa c'è dentro e cominciare a ragionarci sopra in concreto. Perchè per una anlisi di fattibilità si parte da cose concrete. E mi sembra che si vogliano cose concrete, non discorsi.
C'erano volontari che si offrivano. Ecco l'occasione per capire di cosa si stia parlando. Io ho un po' un'opinione sui costi del progetto, altri ritengono che le mie posizioni siano trolleggiare. Figuriamoci, pronto a ricredermi.
E' un modo per affrontare concretamente la questione e metterne a fuoco le criticità.
Serve anche per dimensionare concretamente il problema e arrivare a precisare i requisiti del progetto.
Così si evita di discutere del sesso degli angeli.
Un po' di volontariato non fa mai male. Mi aspetto che i più convinti promotori dell'iniziativa dell'anagrafe degli eletti siano in prima fila perchè è facendo che si cambia la realtà, non parlandone.

Altrimenti si va avanti inutilmente col rimpallo. Chi sa, fa.
commento di bl@ckboy inviato il 8 gennaio 2009
Sulla questione del punto 2: La selezione dei documenti. Gli iscritti sono 30.000 circa.

Proposte per raccogliere le valutazioni e per la selezione dei temi da sottoporre a valutazione ? A meno che non si voglia sottoporre alla valutazione dei trentamila ogni topic introdotto nel blog.
commento di bl@ckboy inviato il 8 gennaio 2009
@: Penso anche che fare i redattori oggi a pdnetwork sia un mestiere ingrato, attaccati e sbeffeggiati un po' da tutti;

---

Parla per te, per favore.
commento di shining69 inviato il 8 gennaio 2009
vedete valerio e MF1 io sono perfettamente cosciente che il lavoro di pdnetwork sia un po ingrato anche perché i limiti dello strumento li hanno anche loro non solo noi, però dovrebbero anche rendersi conto che un social network non è di chi lo gestisce ma di chi lo frequenta, chi lo gestisce lo fa in quanto la comunità intera delega loro di alcune funzionalità essenziali per la vita del network stesso. invece dagli interventi della redazionepd sembra proprio l'opposto. l'altro blog redazione pd per esempio potrebbero usarlo per metterci al corrente delle loro intenzioni di sviluppo invece niente semplici comunicazioni, qui ogni tanto arrivano e danno comunicazioni come se nulla fosse stato scritto. sarò io che forse mi stanco facilmente, ma anche loro potrebbero porsi diversamente, almeno verso chi ha dato concretamente segni di voler dare una mano.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
8 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork