.
contributo inviato da Ethos il 31 dicembre 2008
[ click | TIME’s Person of the Year '08 ] 

Barack Obama is Person of the Year not just for what he's done but also for what he's moving quickly to do next

Fin troppo banale indicare in Obama il personaggio dell’anno 2008. Una svista del più noto tra i settimanali americani, Time, che nel 2006 aveva visto lungo, incoronando me, e te, e loro, i naviganti del web, singolarmente presi, quali icone dell’anno: You.

Sarebbe bastato declinare You [tu, voi] in
We [noi] per interpretare come un’impronta digitale il senso stesso dell’elezione di Barack Hussein Obama alla Casa Bianca. Primo presidente veramente designato da un collegio elettorale globale, per procura ai cittadini iscritti nelle liste dei 50 stati USA chiamati alle urne.

We
[noi], non singolarmente presi, ma come individui che formano una comunità più larga. Più di un social network, ben più di una rete. Di cui ci si accorge. Da cui non è semplice distogliere lo sguardo.



Link map
: it's time|obama's nation of hope|you|bho|watershed|accorgendosi

TAG:  BARACK HUSSEIN OBAMA  PRIMARIE USA  CAUCUS  IOWA  WIKIPEDIA  COMUNICAZIONE POLITICA  SOCIAL MEDIA  44 PRESIDENTE USA  5 NOVEMBRE 2008  CASA BIANCA  ICONA  SENTIMENT  LOGOBAMA CREATOR  CLEAVAGE  GRASSROOT  WELTANSHARING  POSIZIONAMENTO  SOCIAL NETWORKING ECOLOGIA DELLE RETI KNOWLEDGE MANAGEMENT FOSSÉ TEMPOREL JOËL DE ROSNAY  MARC BLOCH  NOOSFERA  HOMO NOETICUS  TEILHARD DE CHARDIN  ZYGMUNT BAUMAN  DERRIK DE KERCKHOVE  UBIQUITOUS  REMO BODEI  TIME’S PERSON OF THE YEAR 
Leggi questo post nel blog dell'autore Ethos
http://Ethos.ilcannocchiale.it/post/2131513.html


diffondi 

commenti a questo articolo 4
informazioni sull'autore
Ethos
S. Maria di Leuca
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
27 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork