.
contributo inviato da Franco Belardinelli il 4 dicembre 2008
rilanciamo in maniera efficace la questione morale.non voglio assolutamente fare il giustizialista ma i fatti di firenze o di napoli sono emblematici. a firenze ad esempio è possibile che ammministartori che hanno ricevuto avvisi di garanzia contnuino nel proprio incarico e peggio ancora si candidano alle primarie per fare il sindaco nella prossima legislatura. il metodo che il pd si deve dare, se intende radicarsi nella società, è quello rigido per cui qualsiasi esponente a qualsiasi livelli istituzionale che a torto o a ragione viene coinvolto in fatti di corruzione debba immediatamente dimettersi dal proprio incarico e mettersi a disposizione della magistratura. successivamente se i fatti le daranno ragione potrà, a testa alta tornare con pieno diritto alla vita politica. occorre dare dimostrazione di serietà ineccepibile altrimenti questo paese va veramente alla deriva.
Franco Belardinelli 
TAG:  G8  GENOVA  DELLA SETA  COMMISSIONE D'INCHIESTA  CARLO GIULIANI  SCUOLA DIAZ  BOLZANETO  2001 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
17 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork