.
contributo inviato da simitan il 2 dicembre 2008

 Le mozzarelle alla diessina sono state eliminate dal menù per i noti effetti lassativi alle persone intolleranti al lattosio ed i tranci di margherita risultavano indigesti per alcuni, così è stato l’orzotto all’ulivo il piatto più apprezzato alla cena di ieri sera che ha dato l’avvio alla raccolta fondi per la campagna elettorale di Giorgio Zanin.
Cento persone raccolte con un passaparola in 5 giorni si sono ritrovate attorno al candidato in una frugale e apprezzata cena in quel di Sacile. Per chi ha partecipato ad analoghe iniziative in contese elettorali di anni fa ha potuto percepire cosa significhi cercare di fare politica in modo diverso, mai si sono viste famiglie al completo, mai si sono visti tanti giovani e così preparati e tenaci. Molti sono intervenuti per confermare che Giorgio Zanin può rappresentare l’essenza vera del Partito Democratico, non un politico di professione ma un politico di servizio. Lui ha insistito sulla necessità del rinnovamento del partito e col suo solito understatement ha spiegato come intende portare avanti la campagna per le primarie e riportare il centro sinistra alla guida della provincia. Una strategia di ascolto e comunicazione. L’ascolto attraverso incontri mirati e con persone di alto profilo sui temi più importanti della politica provinciale e la comunicazione all’esterno di tutte queste iniziative, di cui il nostro blog è punto centrale da cui ripartono i flussi di informazioni per i sostenitori, i giornali e …gli avversari. Nel corso della cena è arrivato anche il forte sostegno di Sergio Zaia e un appello di Sergio Bolzonello a rafforzare il Partito Democratico.
Il comitato che sostiene Giorgio ha anche preparato una PETIZIONE per chiedere alla segreteria provinciale del Partito Democratico di fare chiarezza sulle regole per le elezioni primarie e se intende giungere alle primarie di coalizione, chiede a gran voce che ci sia UN candidato del PD e che questi ovviamente sia GIORGIO ZANIN.

PL

TAG:  PARTITO DEMOCRATICO  PETIZIONE  RACCOLTA FONDI  SERGIO BOLZONELLO  GIORGIO ZANIN  PRIMARIE PRESIDENTE PROVINICIA DI PORDENONE  SERGIO ZAIA 

diffondi 

commenti a questo articolo 1
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
17 novembre 2008
attivita' nel PDnetwork