.
contributo inviato da Leftorium, il blog Riformista il 29 novembre 2008

Il prossimo 1 dicembre sarà la giornata mondiale contro l'AIDS. Anche questo blog aderisce a questa importante iniziativa che ha l'obiettivo di sensibilizzare i governi e le opinioni pubbliche dei vari paesi su questo terribile male, ancora lontano dall'essere debellato.

L'HIV / AIDS è una epidemia globale di cui si conoscono i terribili effetti da più di 27 anni. Essa, come sappiamo, si trasmette per via sessuale e per contagio diretto da sangue infetto. Recentemente negli Usa il Centro per il controllo delle malattie e la prevenzione nazionale ha pubblicato un rapporto sull'incidenza dei nuovi casi di HIV che ha mostrato un preoccupante aumento dei contagi.

Inizialmente c'è stato, in particolare per opera dei media, il ricorso ad un facile quanto eccessivo allarmismo con definizioni quali "la nuova peste del 20° secolo" oppure "il male della società moderna". Con il trascorrere degli anni e il progredire delle cure che hanno allungato, sensibilmente, le aspettative di vita dei malati e dei cosiddetti sieropositivi, molti però hanno ridimensionato se non, addirittura, sottovalutato questo pericolo.

Oggi ci sono circa 33 milioni di persone affette da AIDS in tutto il mondo. Questo virus colpisce sia i paesi più evoluti sia quelli in via di sviluppo. In questi ultimi, però, non sono disponibili, in alcun modo, le costose cure e terapie in uso nei paesi più ricchi. Per questo il tasso di mortalità non solo è molto elevato ma, di fatto, aumenta ogni anno che passa. L'AIDS oggi è considerata una vera e propria pandemia in Africa, in India e nel Sud-est asiatico.

L'unica possibilità concreta di sconfiggere questo terribile male è scoprire, quanto prima, un efficace vaccino ed avviare, successivamente, una campagna globale di vaccinazione.

Per aderire o per ulteriori informazioni su questa campagna vai a questo link

Leftorium, il blog Riformista

TAG:  WAD08  AIDS  HIV  GIORNATA  MONDIALE  ITALIA  BLOGGERS  UNITE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
25 agosto 2008
attivita' nel PDnetwork