.
contributo inviato da marko.82 il 27 novembre 2008

La fase costituente del movimento giovanile sta giungendo a suo compimento,la scelta fatta di far passare dalle primarie questo importante appuntamento democratico,trova la nostra più completa condivisione e il nostro più vivo sostegno,questa fase politica ci ha visti ancora una volta in prima linea per creare dalle origini il progetto del Partito Democratico che vogliamo,per portare a compimento il progetto di Partito tanto voluto da Veltroni che ha come obiettivo quelli di dare spazio al mondo dei giovani.
Il mondo dei giovani,passa necessariamente e dalle scuole e dall’Università,non possiamo pertanto che essere estremamente soddisfatti del risultato raggiunto dai nostri candidati,come ad esempio il neo eletto dirigente nazionale Antonino Castorina, in questi contesti,contesti dove i lavoro dei vari militanti del gruppo politico di cui faccio parte ha portato i propri frutti.
L’idea di Partito che abbiamo è quella di un partito unito,il momento elettorale per noi giovani è terminato,ora partirà la fase del tesseramento,altrettanto importante quanto fondamentale per la nascita e lo sviluppo del Partito,perché il partito sta prendendo forma,si sta organizzando e strutturando e noi siamo parte attiva di tutto ciò,noi fin da subito abbiamo creduto nella scommessa lanciata da Rutelli e Fassino che hanno deciso di sciogliere i due massimi partiti del centro sinistra per creare un “unicum” e nel breve periodo se si prosegue in un percorso unitario di condivisione si vedranno enormi risultati.
Dal sud partirà questa ondata di rinnovamento,dal sud daremo un segnale forte di unità e condivisione per un centro sinistra che vuole diventare al più presto forza di governo.

Filippo Surace
Giovani Democratici Riformisti “I Care”
Consigliere degli Studenti “Università Mediterranea”

TAG:  PD  GIOVANI  PRIMARIE  REGGIO CALABRIA  I CARE 

diffondi 

commenti a questo articolo 3
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
9 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork