.
contributo inviato da lore71 il 14 novembre 2008
non ho ancora sentito alcun commento del Pd sulla sentenza di primo grado al processo di Genova ai poliziotti resisi responsabili di inaudite violenze e falsi! i giudici hanno confermato i fatti, condannando gli agenti di più basso livello, ma assolvendo vergogonasamente quei vertici che organizzarono e seguirono la gestione di quelle operazioni. Una vergogna: e per gli esecutori le pene sono miti,  oltre che avviate alla prescrizione probabile. La giustizia in questo paese per i semplici cittadini non c'è, quando sono coinvolti poteri forti del mondo dell'economia, o autorità pubbliche, come in questo caso. questa l'amara verità, e il PD naturalmente digerisce e tace
TAG:  GENOVA  GIUSTIZIA  POTERI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di marcello_messori inviato il 14 novembre 2008
Anche io, tra i tanti commenti, non ne ho sentito provenire alcuno dai vertici del PD.

E' gravissimo tacere su una questione così grave: non solo si è trattato di un massacro di persone inermi da parte di forze dell'ordine (armate, ovviamente), ma anche di una vicenda assai poco chiara, caratterizzata da omertà fin dalle prime notizie.

Se un giorno venisse accertata una verità differente da quella che esce da questa sentenza, cosa penserebbero i cittadini e i militanti del silenzio dei vertici? Come minimo si chiederebbero se della vicenda interessasse loro qualcosa, ma qualcuno azzarderebbe il sospetto che ci potesse essere di mezzo una qualche responsabilità... invero si sente già qualcosa del genere, in giro per il web (per es. su YouTube).

Vorrei appartenere ad un partito di verità, vicino ai suoi cittadini.
--
Marcello
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork