.
contributo inviato da spartacus il 14 novembre 2008
Il senatore villari con il sua pervicace attaccamento alla poltrona graziosamente donatagli da Berlusconi sta provocando grandissimi danni a tutto il centrosinistra. Mi sembra evidente che questo signore abbia più a cuore il proprio destino personale che il rispetto che si dovrebbe ai milioni di elettori del suo partito. Che cosa aspetta Veltroni, previo brevissimo ultimatum, a prenderlo a calci in culo metaforicamente parlando ?
Sono stufo, come credo moltissimi altri iscritti, di essere preso per il c... appunto  da personaggi di tal fatta.
Se aspettiamo ci facciamo solo del male.
Grazie
TAG:  INCAZZATO  RAI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di edantes inviato il 14 novembre 2008

Villari deve dimettersi immediatamente, con le buone e con le cattive.
Non c'è nulla da discutere, perché quello che è avvenuto è allucinante.
commento di berenger inviato il 14 novembre 2008
Parole sacrosante ...... per prendere decisini non ci servono i bradipi........ ...la sconfessione andava fatta subito al voto .....
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
3 maggio 2008
attivita' nel PDnetwork