.
contributo inviato da Vanda Mezzogori il 10 novembre 2008
Non ho votato il signor Silvio Berlusconi, però rappresenta il Governo italiano nel mondo.
Io mi vergogno, non voglio essere rappresentata da questo signore, lo so è ormai un luogo comune, siamo in tanti a pensarla così.
L'unico beneficio...se così si può definire, è che lui stesso sta componendo e firmando il suo biglietto da visita, il suo comportamento è sotto gli occhi di tutti, anche di chi l'ha votato.
Sono i politici che purtroppo prendono le decisioni relative al benessere e alla dignità degli esseri umani che vivono in questo paese.
Le persone, potenziali elettori, comunque non hanno mai certezze su chi eleggono.
Sinceramente...in quanti conosciamo direttamente la persona che eleggi a rappresentarti al governo?!
Ti devi fidare...
Ti fidi, non puoi fare diversamente, il voto è l'unica funzione democratica che ti consente di partecipare la vita del paese dove vivi.
Siamo mulini a vento in balia di chi ci governa. E' veramente triste.
Comunque non possiamo fermarci solo a prendere coscienza di ciò che sta accadendo.
Dopo la presa di coscienza solo l'azione è importante...continuare a filosofare rimane mera teoria e non si va da nessuna parte.
Speranza per me vuol dire in gran parte GIOVENTU'.
Bisogna avanzare sempre con speranza, qualsiasi cosa accada. Occorre insistere con sempre maggiore fiducia nelle circostanze più difficili, con coerenza. Il potenziale innato dell'umanità è la forza portante che abbatte tutte le barriere di discriminazione.
Rosa Parks, nel suo libro "Forza Silenziosa" scrisse: "Trovo che se sto pensando troppo ai miei problemi, e al fatto che a volte le cose non sono come desidero che siano, non faccio alcun progresso. Ma se mi guardo attorno e vedo cosa posso fare, e lo faccio, progredisco". Un persona che io stimo profondamente mi sta insegnando che devo chiedermi come posso agire per risolvere le contraddizioni che affliggono la società e che devo assumermi in prima persona la responsabilità di queste sfide.
Vanda Mezzogori - Genova
TAG:  BERLUSCONI  OBAMA  GAFFE  FRANCESCHINI  LAUREA DEL COGLIONE  IMBECILLI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
15 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork