.
contributo inviato da roberdal il 6 ottobre 2008
abito al confine con la Campania e non vedo e non sento emergenza razzismo, in tutta onestà. girano persone di tutti i tipi e di tutti i colori, e noi italiani di molte generazioni li incontriamo con grande tranquillità, senza odio o livore. non esagererei con l'emergenza integrazione. castelvolturno penso ci sia entrata poco col razzismo. le corde vibrano a causa di ben altri problemi, cui ora si aggiunge il rischio di perdere i risparmi (per chi li ha) a causa della crisi bancaria globale, nata da una dolosa omissione di vigilanza, in cui la politica è gravemente implicata.
TAG:  CAMORRA  RAZZISMO  CASERTA  CASTELVOLTURNO  SALVA L'ITALIA  25 OTTOBRE  CULTURA  VELTRONI  FINI  CERAMI  DESTRA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
9 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork