.
contributo inviato da passepartout il 22 luglio 2008
Narra la leggenda che, poco prima della presa della Bastiglia, a chi le comunicava: "Il popolo non ha pane", la regina di Francia abbia laconicamente risposto "dategli delle brioches", dimostrando di ignorare completamente la complessa ed amara realtà del popolo francese, che sarebbe insorto da lì a breve.

La stessa incapacità di percepire oggettivamente il mondo reale, sembra essere endemica di una grossa fetta del mondo politico, impegnata a risolvere i problemi personali propri o dei propri familiari, e totalmente indifferente ai problemi - purtoppo gravi e numerosi - della società.

Maria Antonietta, però, aveva una attenuante: chiusa nella sua reggia, viveva in un mondo separato, era in gran parte all'oscuro delle difficoltà del popolo e ne ignorava le possibili soluzioni.

Chi invece dal popolo è stato eletto, ma continua a concentrarsi sui propri processi, sulle disavventure scolastiche dei propri figli, su come aumentare la propria popolarità a suon di slogan, non ha nessuna giustificazione... e farebbe bene a mettere da parte la propria megolomania e a ricordarsi la fine di Maria Antonietta...

TAG:  GOVERNO  POVERTÀ  MARIA ANTONIETTA  RIVOLUZIONE FRANCESE 

diffondi 

commenti a questo articolo 2
commento di Mary 63 inviato il 22 luglio 2008
MA MAGARI FACESSERO TUTTI LA FINE DI MARIA ANTONIETTA!!!!MAGARI IL POPOLO SI SV EGLIASSE DA QUESTO INCANTESIMO MEDIATICO....MAGARI SI ACCORGESSE DELLE BALLE CHE CI RACCONTANO I GIORNALI E LE TV SU QUELLO CHE FA QUESTO GOVERNO.....SI , IO CHE SONO STATA SEMPRE CONTRO OGNI FORMA DI VIOLENZA...SAREI FELICISSIMA DI DECAPITATREVEDER DECAPITARE TUTTE LE TESTE DEI MINISTRI DI QUESTO GOVERNO E ANCHE DEI PARLAMEN TARI DELLA MAGGIORANZA....SONO DAVVERO ESASPERATA...SCHIFATA...AMAREGGIATA......NON CE LA FACCIO PIU' A VEDER, GIORNO DOPO GIORNO, DISTRUGGERE LA NOSTRA COSTITUZIONE, LA NOSTRA NAZIONE....
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
15 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork