.
contributo inviato da Anpo il 4 luglio 2008
Oggi il Presidente del Consiglio ha presentato un manifesto in cui sono elencate gli impegnic eh il governo ha mantenuto. Ora a che i provvedimenti varati dal governo sono una cosa e quelli approvati da Parlamento e che divengono legge sono un'altra e che un conto sono i provvedimenti un altro i risultati quello che colpisce è come fra i provvedimenti varati dal governo alcuni siano in aplese conflitto fra loro e si ostacolinoa vicenda. Qaulche esempio:

L'abolizione dell'ICI è costata 20 milioni di euro tagliati al fondo per il sostegno alle donne vittime di violenza (sebbene il governo si vanti di aver introdotto nuove norme antiviolenza)

L'aumento dela pena per alcuni reati previsto dal pacchetto sicurezza sarà vanificato dal blocco dei processi per quegli stessi reati (tipo l'omicidio colposo o la guida in stato di ebbrezza) previsto dalla norma blocca processi

I 3000 soldati che dovrebbero pattugliare le grandi città dovranno fare i conti con un taglio di 800 milioni di euro subito dal ministero della difesa

L'incentivo a lavorare di più dato dalla detassazione degli utili non varrà per i dipendenti pubblici che non invece subiranno tagli in busta paga per le assenze ingiustificate. Insomma bastone e carota per i privati solo bastone per i pubblici
TAG:  BERLUSCONI  GOVERNO  IMPEGNI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di paolamaria inviato il 5 luglio 2008
E allora facciamolo sapere !! Prima che il nano "normalizzi" la Rai Veltroni vada a parlare spieghi cosa realmente sta facendo il governo !!
Quando era premier Prodi i Fi e AN era in Tv qualsi ogni sera a urlare contro quello che si stava facendo
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
11 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork