.
contributo inviato da giuseppesomma il 14 giugno 2008
L'Irlanda dice NO al Trattato di Lisbona.

La Nazionale italiana è a un passo dall'esclusione.
Nulla di tragico se non fossimo i campioni del mondo.
Mandiamo i nostri "piccoli fenomeni" all'estero..?
L 'impreciso e impacciato Toni e l'inesistente Zambrotta (assit per Mutu a parte) ne sono il risultato.
Donadoni? Un buon allenatore per garantire la salvezza al piccolo club di provincia!
Qui parliamo di una Nazionale, per di più abituata a vincere, e tutti sappiamo che non servono semplici allenatori, ma "alieni calcistici", geni competenti!
Di italiani, al momento, ne esistono due: uno ci ha ragalato l'ultimo mondiale, l'altro, l'abbiamo mandato in Inghilterra, a noi italiani non serviva, abbiamo Donadoni!

Ora, vi lascio, c'è una "bella giornatina" che mi aspetta!
Prima, però, vorrei ricordare una persona che oggi avrebbe compiuto ottant'anni, morto "senza morire mai ".
Auguri e buon viaggio comandante !

TAG:  ITALIA  PSE  UE  GIOVANI  LIPPI  UNIONE EUROPEA  CHE  NAZIONALE  CAPELLO  DONADONI  GIUSEPPE SOMMA  GIUSEPPESOMMA  PEPPE SOMMA  ITALIA ROMANIA  EUROPEI2008  ERNESTO GUEVARA 

diffondi 

commenti a questo articolo 9
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
12 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork