.
contributo inviato da ruggeromorelli il 2 giugno 2008
Debenedetti nell'intervento del 13 maggio sul Sole invita a lavorare sui trasporti pubblici-(oltre che su sanità ed istruzione)-; Spence indica nei migliori servizi pubblici di trasporto la via per un risparmio energetico limitando il trasporto privato; Renzo Piano ci dice da tempo che si può costruire e ristrutturare nei centri urbani senza creare nuovi posti auto ma con il miglioramento dei servizi pubblici di trasporto.
A Parigi aumenta il numero dei taxi ed il piano trasporti con biciclette-oggi 7500- un successo, è diventato un fatto di rilievo europeo.
Il governo ombra condivide questa tendenza? ci sono proposte di legge che vanno in tal senso? i sindaci ed i governatori del pd che cosa ne pensano?
un saluto
TAG:  TRASPORTI PUBBLICI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
19 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork