.
contributo inviato da scorrer il 5 maggio 2008
Ho ascoltato l'intervento di Veltroni al congresso Acli e devo dire che mi e' piaciuto molto, in linea con la sua fantastica campagna elettorale, con lo stesso spirito. D'altra parte sono preoccupato delle voci che si sentono dall'area dalemiana di ben altro tenore. Avra' la forza Veltroni per imporsi senza dover arrivare a compromessi ? Perche' un compromesso, adesso, e' la rinuncia di una parte di questo progetto del quale non vorrei perdere nulla.Quindi forse l'idea del congresso anticipato e' la cosa piu' naturale affinche' tutti noi si possa partecipare e rendere chiaro quello che il PD vuole essere nel futuro.
PS: io non credo alle alleanze tattiche in sede locale se non sulla base della convergenza totale verso un'unico programma, un modo forse elegante per dire che il programma e' quello del PD, cosi' come si e' fatto in campagna elettorale per le politiche: di meglio ora non sappiamo fare.
TAG:  PD  SPIRITO  VELTRONI  CONGRESSO  AMMINISTRATIVE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
30 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork