.
contributo inviato da riccardinus il 28 aprile 2008
Carissimo Walter, è con grande rammarico che scrivo, il dolore di un ragazzo di 25 anni che credeva di potercela fare. Voglio solamente esserti vicino in un momento difficile e augurarti di non perdere la tua forza innovatrice che tanto ci ha fatto sognare. Il sogno di un cambiamento sembrava potersi avverare. Non è stato possibile in questa particolare fase della vita dell'Italia ma credo, sono sicuro, che grazie a persone come te l'Italia ricomincerà e ritornerà ad essere la grande nazione democratica che tutti vogliamo.
Quindi Walter non ti abbattere perché siamo con te e insieme faremo sentire la nostra voce.
Un caloroso abbraccio
Riccardo

TAG:  AMMINISTRATIVE 2008  ABBRACCIO  SOGNO  CAMBIAMENTO  DOLORE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di Laura_the best inviato il 29 aprile 2008
concordo anch'io, forza Walter non mollare, continua su questa strada!
commento di joshua1968 inviato il 29 aprile 2008
mi piange parecchio il cuore.....ma perchè per anni loro ci hanno chiamato comunisti....e oggi noi non possiamo chiamarli fascisti!!!!! ?????
commento di joshua1968 inviato il 29 aprile 2008
mi piange parecchio il cuore.....ma perchè per anni loro ci hanno chiamato comunisti....e oggi noi non possiamo chiamarli fascisti!!!!! ?????
commento di joshua1968 inviato il 29 aprile 2008
mi piange parecchio il cuore.....ma perchè per anni loro ci hanno chiamato comunisti....e oggi noi non possiamo chiamarli fascisti!!!!! ?????
commento di Antonio81 inviato il 29 aprile 2008
Sottoscrivo quando detto da Riccardo. Siamo con te, Walter, tieni duro, che verrà presto il momento in cui potremo raccogliere i frutti del lavoro che TU hai predisposto e svolto per il 90%. Siamo con te noi giovani, come dimostrano analisi del voto del 13 aprile, ma siamo con te in generale noi della base: io faccio parte di un circolo (uno di quelli on-line) e la pensiamo tutti - tutti, riguardo a questo - allo stesso modo. Forza Walter, noi siamo con te.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
28 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork