.
contributo inviato da Angelo's anatomy il 15 aprile 2008
Ho appena visto il video sulla linea che Veltroni intende attuare nel ruolo di opposizione, e sono rimasto un pò perplesso su una scelta che me è completamente sbagliata.
Secondo il mio punto di vista non dovremmo proporre gli ottimi propositi della nostra campagna elettorale ( come il buono per le famiglie) al parlamento mentre è il n ostro avversario che governa.
Questo perchè, essendo questa un'ottima proposta, sè andasse a buon fine, sarebbe il nostro avversario a trarne vantaggio ( in termini di visiblità agli elettori) e non noi come opposizione, perchè sarebbe stato fatto sempre nel suo governo.
Altro fatto invece è il votare a favore delle riforme che avevamo in comune con il PDL.
Nel secondo caso penso che si possa parlare di una opposizione costruttiva, nel primo caso invece è un sistema che andrebbe ad oscurare il nostro partito.
Ottima invece la decisione di governo ombra.
Sono dispiaciuto per la dipartita di Bertinotti e per altri partiti minori, ma forse è stat la cosa migliore per il paese; un governo alla tedesca gioverà sicuramente di più di due grandi coalizioni che accolgono tutti, ma che po non possono tenerli uniti sfociando in una ingovernabilità totale del paese.
SI PUO' ANCORA FARE, perchè il governo Berlusconi porterà l'Itala allo scatafascio, come nella loro legslatura passata.
TAG:  OPPOSIZIONE  BUONO  FAMIGLIE  MODELLO TEDESCO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork