.
contributo inviato da brontolo56 il 14 aprile 2008
ho letto questi art sul sito, ma è veramente possibile che accada e ne sono al corrente i ns candidati...
saluti
-------------
In queste ore si sta verificando uno strano "movimento" di rappresentanti di lista (per pura coincidenza tutti schierati con il Pdl....). Vengono nominati rappresentanti di lista persone residenti e VOTANTI in altri comuni. Perchè questo movimento??!? Non vorrei malignare, ma non sarà mica per permettere a questi "legionari della libertà" di esprimere un doppio voto, uno nel seggio dove svolgono la funzione di rappresentanti di lista (votando con la tessera elettorale) ed un altro voto nel comune di residenza, facendosi rilasciare un duplicato della tessera elettorale, con una semplice dichiarazione di smarrimento della stessa??!?
Considerando che non è possibile controllare in tempo reale tale voto, perchè non interessare di questo fenomeno il Ministero degli Interni?
Queste notizie sono emerse dal momento che vivo in un piccolo paese. Ma cosa sta succedendo in città più grandi?? 
commenti a questo articolo
commento di ErlKoniG inviato il 14 aprile 2008
In effetti a milano sono stati rilasciati più di 21.000 duplicati di tessere elettorali http://www.adnkronos.com/IGN/Politica/?id=1.0.2069636000 sarebbe interessante sapere se tra questa enormità di tessere perdute (e che diavolo, mi sembra un po' strano) ci sono tutti i legionari in questione....
commento di Gatto_Silvestro inviato il 14 aprile 2008
Giochetti simili (rappresentanti di lista che votavano nella propria città e *anche* in quella dove andavano a fare servizio ai seggi) erano comuni in Germania Orientale e Ungheria nelle elezioni subito dopo la guerra: il nano di Arcore forse parla tanto spesso di Stalin perché sotto sotto ne apprezza e ne imita i metodi...
Comunque, sì: il Ministero dovrebbe interessarsi alla cosa!
TAG:  VOTAZIONI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di democraticamenteio inviato il 14 aprile 2008
AVVISIAMO IL MINISTERO!!! LEGALITA'!!! RAGAZZI PARLANO DI BROGLI E POI LI FANNO LORO!!! IMPEDIAMO CIO' CHE SI RIUSCI' A SVENTARE APPENA APPENA!!! ANDIAMO NEI SEGGI E CONTROLLIAMO ANCHE NOI... CE LA POSSIAMO FARE!!!
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
22 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork