.
contributo inviato da zeta99 il 4 aprile 2008
Di solito il principale esponente dello schieramento a noi avverso si smentisce nel giro di 24 ore, massimo 48.
Ora, per quell'epiteto con cui si rivolse agli elettori di sinistra nelle passate elezioni, si smentisce a distanza di due anni.
Bisogna dire che non è l'unica smentita di fatti vechi. Anche sull'evasione fiscale si smentisce, niente più condoni, ma poi smentisce la smentita ed infine la smentita della smentita.
Se vuole essere più coraggioso e tornare ancora più indietro avrà molto da fare.
In questo caso dovrà smentire quasi tutto quello che ha detto e soprattutto tutto quello che ha fatto.
C'è solo l'imbarazzo della scelta, dal famoso contratto con gli italiani alle leggi ad personam.
TAG:  SMENTITA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
10 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork