.
contributo inviato da cisterni il 18 marzo 2008
Come si può aver dichiarato solo poche settimane fa che poveri evasori si erano terrorizzati col governo Prodi e come mucche avevano smesso di produrre e il latte era divenuto rancido, e stasera sul TG4 dire che i 90 miliardi che lui per primo non aveva raccolto in 5 anni di governo adesso siano la fonte principale per finanziare il cambiamento dell'Italia?

Mi sembra che stia perdendo smalto a furia di rigirare frittate, perché se si può fare promesse che poi si vedrà se si possono mantenere, dopo non averne mantenute per anni fa si che le parole divengano vuote di significato.

Trovo interessante su questo punto il saggio di Al Gore che racconta come Bush abbia usato molte strategie analoghe e di come questo abbia indebolito la democrazia americana. Un saggio molto interessante.
TAG:  BERLUSCONI  TASSE  AL GORE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di ilro inviato il 18 marzo 2008
suggerirei un nuovo slogan per la campagna elettorale del PD: "ascoltate Berlusconi e poi...., in scienza e coscienza, decidete.
Non ha più argomenti, non li ha mai avuti, comunque più parla e più si percepisce il vuoto
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
9 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork