.
contributo inviato da Michele1942 il 8 marzo 2008
Carissimi amici,
sono Michele Rametta, uno fra i tanti fondatori del Partito Democratico e intendo, con la presente , comunicare ai dirigenti del partito ed, ancor più, al nostro temerario Segretario Walter Veltroni, i risultati ottenuti a seguito di uno studio matematico- probatorio, da me svolto, che senza indugi trasmetto ritenendoli incoraggianti sul risultato definitivo che ci premierà nelle prossime elezioni di Aprile e che ci indurrà a rivotare, entro i succsssivi dodici mesi, confrontandoci con un diverso lider del Pdl.
Lo studio riguarda i risultati al SENATO e la assegnazione dei 309 seggi nel territorio italiano che sono:

 - Per la coalizione del nostro Partito Democratico (non ho ritenuto di valutare l'apporto percentuale del partitp radicale) Seggi 107;
-  Per la coalizione del Pdl, più la Lega, Seggi 139;
-  Per la coalizione di Casini - Pezzotta, Seggi 23;
-  Per la coalizione Arcobaleno ed altri di sinistra, Seggi 40.
Il calcolo seguito ha origine dalla peggiore considerazione per il nostro partito e parte dalla SUA percentuale al SENATO ottenuta nelle singole regioni nel 2006( che definisco lo zoccolo duro, il più basso possibile) sommando i valori di DS, Margherita e Idv, non computando quella afferente i Radicali.
Altra considerazione realistica e vera è quella di considrare il nostro partito relativamente  maggioritario, anche in Aprile, nelle seguenti regioni: Emilia R. % 42,3- Toscana %37,10 - Umbria %38,10- Marche % 37,10- Basilicata 38,70 -Abruzzo in bilico%35,70 )
La valutazione di cui sopra indica, come media algebrica regionale, una percentuale per il nostro partito pari a 32,37, senza i radicali; per il Pdl con la Lega, pari al 39,20; altri, il 28, 43 ( Casini- Pezzotta Sinistra che può essere un bacino appetibile per le coalizioni maggiori nelle elezioni successive a quelle prossime di Aprile.)
Sono noti a tutti i sondaggi,a noi favorevoli per ritornare al voto ed eliminare il capo dell'altra coalizione, ma consiglio di incentivare gli sforzi in Sardegna, Liguria e Campania, se vogliamo vincere su tutti i fronti.
Saluti Michele Rametta


TAG:  AMBIENTALISMO  ENERGIA  RIFIUTI  TERMOVALORIZZATORE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di Fralang2002 inviato il 8 marzo 2008
Credo che tu ti stia illudendo.
Perderete! Almeno lo spero. E se non fosse per quell'animale di Casini, perdereste alla grande!!!!

informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
8 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork