.
contributo inviato da Il Pensatore il 17 febbraio 2008
Onorevole Veltroni,

In merito alla sua decisione di correre in solitaria alle prossime elezioni, mi permetta di dirle, con fermezza, ma anche pacatamente, che sta commettendo il più grosso errore politico che potesse fare.
La legge elettorale vigente è la peggiore del dopoguerra, vero, ma bisogna correre seguendo le regole di questa legge.
Trovo giusto non allearsi più con chiunque, ma fare un accordo con più partiti possibili mi sembra inevitabile, almeno che Lei dichiari pubblicamente che il suo scopo è fare vincere Berlusconi.
Fare un accordo con SDI, Radicali, PDCI, non sarebbe disdicevole, in fondo è stato fatto con L'IDV (Di Pietro). Se SDI e Radicali non vogliono stare insieme basta fare un accordo con i tre partiti sopra citati e presentarsi come PD, IDV e un terzo partito di sinistra moderata.
Perdere tanto si perderà, ma evitare che Berlusconi stravinca anche al Senato, beh, mi pare il minimo per un elettore di centro sinistra.
Io continuo a sperare che all'ultimo eviti di suicidarsi, perché altrimenti non saprei proprio chi votare.
Con speranza
Un elettore
TAG:  SPERANA  DELUSIONE  ASPETTATIVA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
17 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork