.
contributo inviato da smarco il 15 febbraio 2008
Ho appaena letto sul corriere della sera questo:

15 feb 22:04 Politica

ROMA - Silvio Berlusconi nega di essere la causa dell'addio di Enzo Biagi alla Rai. ''Mi sono battuto perche' Biagi non lasciasse la televisione, - ha dichiarato il Cavaliere nel corso della trasmissione Rai Tv7 - ma alla fine prevalse in Biagi il desiderio di poter essere liquidato con un compenso molto elevato''. (Agr)

Ora io prego Enzo Biagi che da lassù si unisca a noi a dare una sonora lezione di umanità a sto pezzo di...Lui, Enzo, ora può fare molto di più di quando era qui in terra.

E questa:

15 feb 21:41 Politica

ROMA - Forza Italia considera Gianfranco Fini espressione di una sola parte. A dirlo Silvio Berlusconi ospite a Tv7. "Ci sono personaggi importanti che stanno emergendo - ha spiegato il Cavaliere - Ma in questo momento, e non voglio con questo diminuire le doti di Gianfranco Fini, Forza Italia considera Fini come espressione di una sola parte''. ''Sarei ben lieto di farmi da parte - ha aggiunto - ma in questo momento nessuno degli emergenti avrebbe il consenso della vasta platea dei moderati''. (Agr)

Mi sa tanto che ciò che scrivevo mezz'ora fa a uno di voi amici sta per avverarsi: Berlusconi è fottuto...o corre da solo, come gli aveva chiesto Veltroni o se no a sto punto per non stare troppo a destra deve umiliarsi e chiedere di entrare nell'ovile di Casini. Prevedo un fuggi generale da Fi.
Ciao a voi tutti.
Marco Sacco da Torino
marcosacco@fastwebnet.it
TAG:  SALARI  FAMIGLIA  TASSE  PRECARIETÀ  PORTA A PORTA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di gabrielepd inviato il 20 febbraio 2008
Caro Marco sono perfettamente d'accordo con te.
permettimi solo di aggiungere un'osservazione.
Berlusconi queste maledette elezioni non putrà vincerle non solo perchè ha perso l'appoggio dell'UDC e non mi stuoirei che da qui ad Aprile perdesse anche quelle di fini, ma anche e soprattutto perchè tutti i ciechi della politica che credevano di essere tornati a vedere abbagliati dalla sua luce mediatica si stanno accergendo che questa volta non c'è più nulla da promettere. Gli orologi sono finiti, i posti in parlamento se li prendono anche da soli, e poverino ormai le casalinghe guardano sky e non canale 5.
Berlusconi farebbe meglio a lasciar andare il punto questa volta.
Non lo farà ovviamente, ma perderà lo stesso.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
12 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork