.
contributo inviato da Fabio61 il 14 febbraio 2008
Bravo a non dire "corriamo da soli",  ma "corriamo liberi". Si sente nel cuore, poter dire, senza preoccuparsi delle conseguenze sulla votazione di turno, che la Legge Biagi non era un disastro, che la missione a Kabul non è una guerra, che operai e imprenditori sono entrambe categorie di LAVORATORI, ma anche che su tematiche che riguardano la coscienza non si fa campagna elettorale.
Bravo Walter, abbiamo già conquistato in premio la nostra identità, per questo sono convinto che, contro ogni pronostico, saremo i vincitori di queste elezioni e per questo aggiungo al "liberi" il "forti"

Un padre, marito, vicesindaco e libero professionista che non ne poteva più e che ora ne può ancora
TAG:  LIBERI  IDENTITÀ 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
14 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork