.
contributo inviato da lampionaio il 12 febbraio 2008
Anch'io come tutti gli altri voglio un paese normale. Un paese nel quale i candidati Presidenti del Consiglio non comprino i giudici, i senatori non siano pregiudicati, i vescovi non contrattino l'adesione dei aprtiti alle coalizioni elettorali, non si usi la parola "moratoria" senza conoscerne il significato, i negazionisti non possano andare al governo, gli evasori fiscali vengano puniti e non aumentino continuamnete il loro reddito, i lavoratori riescano a vivere dignitosamente con le loro famiglie, i miliardari non comprino partiti politici facendoseli consegnare a domicilio dai vecchi dirigenti retrocessi a fattorini ... Ho già trovato tre dei cinque voti richiesti per il partito democratico. Ma quanti ce ne vorranno ancora ? 
Cordialmente 
TAG:  PAESE  NORMALE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
9 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork