.
contributo inviato da FIORAY il 9 febbraio 2008
Al primo posto vogliamo metter le persone, le ansie da condividere, i problemi da risolvere. Vogliamo offrire uguali opportunità a tutti, non concedere privilegi a nessuno. Sostenere chi non riesce a farcela da solo, dare strumenti a chi ha talento. I nostri valori sono l'energia che può cambiare le cose. La speranza di un'Italia nuova.
Walter Veltroni

stamattina ho letto sul giornale che in Liguria si sta pensando di dare la possibilità di votare i candidati da inserire nelle liste solo a chi ha votato la scorsa settimana per i circoli.
non mi sembra che in questo modo si offrano uguali opportunità.
per sperare in un'Italia nuova bisogna cambiare i nomi.
Come invece viene prospettato può far uscire solo nomi sentiti e risentiti.
allora perchè non fare votare chiunque?
I candidati avrebbero così maggiori possibilità, riuscirebbe chi più si impegna, non chi ha più agganci nel partito.
questo è il solo modo per cambiare: apertura totale, non parziale. 
TAG:  CHE  VOTINO  TUTTI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
9 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork