.
contributo inviato da nx9010 il 9 febbraio 2008

I'm Fired up! I'm ready to go!

Sono le 3:20 di notte, domani dovrei svegliarmi, ma mi va di stare ancora un pò qui insieme ai miei pensieri, di lasciare, su queste righe tracce del mio sogno.

Sono solo da pochi anni che sono entrato a far parte di quella schiera di ragazzi inseriti nel cosiddetto "mondo del lavoro". Ma per trovarlo il lavoro! Ho dovuto abbandonare i miei affetti giù al Sud, per venire nella grande metropoli, Milano. Di difficoltà ne ho trovate, come tutti, e se oggi posso dire di avere un lavoro abbastanza remunerativo è perchè un giorno non lontano decisi con coraggio di prendere le mie poche cose e di inseguire il mio sogno, un pò come fa il protagonista di IN THE WIND.

Ma stavo scrivendo del mio sogno. Bene, tutte le difficoltà che ho incontrato lungo il mio cammino hanno lasciato in me il seme dello sconforto. Avevo giurato a me stesso che non avrei mai più esercitato il diritto al voto, sfiduciato da questa politica.

Però il mondo sta cambiando, c'è un uomo in Italia che ha avuto il coraggio di dire NO. NO agli inciuci, NO ai trasformismi, NO alla vecchia classe dirigente...ed in fondo ha sottolineato un solo SI. SI AL CAMBIAMENTO. Quest'uomo è Walter! Nostro compagno di pensieri, di sogni e desideri.

Poi stasera ascoltando attentamente il discorso di un'altro BIG MAN del CAMBIAMENTO, Barack Obama, che ripeteva in continuazione, senza affanno e con forza "YES WE CAN" - Eureka! - si è riacceso in me il fuoco della passione politica. Ho capito che, se come due anni fa ho trovato il coraggio di inseguire i miei sogni...perchè non farlo ora. Si ORA. La parola chiave è ORA. Non possiamo perdere altro tempo. ALEA TRACTA EST! Ragazzi insieme a Walter e Barack possiamo finalmente sognare un mondo migliore.

Yes we can Change!

TAG:  SPERANZA  CAMBIAMENTO  STORIA  LAVORO  WALTER  BARACK 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di iginio inviato il 14 febbraio 2008
dai Walter, si può fare. Gente nuova ed idee nuove: siamo noi il cambiamento... continua così!
commento di guido1960 inviato il 9 febbraio 2008
Sono un padre 48enne di un giovane del Sud che per essere libero di studiare e lavorare é andato in un'Università del Nord - Mi fa male vedere quanti "cervelli" scappano dalla nostra terra, soffocata dalla malapolitica e dalle clientele. Io dico: FORZA RAGAZZI - Voi avete la forza di vincere questa battaglia di progresso e di civiltà, ma a condizione che pretendiate, e noi con voi, un RADICALE rinnovamento delle liste e delle classi dirigenti di questo paese. Non é importante il grado di cultura e di istruzione di un candidato, ma é FONDAMENTALE l'onestà intelletuale e la volontà di lavorare per il bene del paese e delle gente. Chiediamo con FORZA il CAMBIAMENTO ad iniziare dalle CASTE delle PROFESSIONI intellettuali e poi, via via, fino alla completa LIBERAZIONE da tutte le CASTE dei privilegiati italiani. FORZA RAGAZZI!!!!
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
8 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork