.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Ucraina tra ghetto e status quo 
contributo inviato il 9 febbraio 2010, via cantiereaperto
In seguito alle elezioni di domenica scorsa, l'Ucraina ha un nuovo presidente: Viktor Yanukovich, leader del Partito delle Regioni di ispirazione russofona e rivale della Rivoluzione Arancione del 2004. La vittoria di Yanukovich è così un ritorno al passato per l'intera Ucraina: dopo gli anni della speranza democratica rappresentata dal ... (continua)

TAG:  UCRAINA  KIEV  RUSSIA  MOSCA  PUTIN  YUSHENKO  TYMOSHENKO  YANUKOVICH  DEMOCRAZIA  EUROPA  EXURSS  MONDO  POLITICA  UE  BRUXELLES 

liblab1984 0 commenti
Cernobyl: 23 anni dalla catastrofe 
contributo inviato il 24 aprile 2009, via ermeterealacci
Roma, 24 aprile 2009. ''Due esplosioni, una dietro l'altra, la notte del 26 aprile 1986 al reattore della quarta unita' di Cernobyl. 11 miliardi di miliardi di Bequerel la radioattivita' rilasciata dalle esplosioni, un valore 30 miliardi di volte superiore alla dose massima utilizzata per terapie radiologiche di tumori, con 6 pompieri, 24 ... (continua)

TAG:  UCRAINA  LEGAMBIENTE  BIELORUSSIA  CIAFANI  CERNOBYL  RADIOATTIVITÀ  CERNOBYL DAY  26 APRILE 1986  ESPLOSIONI  REATTORE 

team_realacci 0 commenti
ww 
contributo inviato il 7 gennaio 2009
il leader è walter e gli altri dirigenti si mettano il cuore in pace e smettano di imbarcare acqua sulla barca del PD.

TAG:  GAS  RUSSIA  UCRAINA  ENERGIA  SPRECHI  ECOINCENTIVI  REALACCI 

drim 5 commenti
La guerra del gas fa le prime vittime 
contributo inviato il 7 gennaio 2009, via diarioelettorale
Come era prevedibile e già previsto da questo blog, quando sin dal 26 dicembre se n'è occupato qui e qui estesamente, il flusso del gas proveniente dalla Russia e in transito in Ucraina si è drasticamente ridotto mentre Mosca e Kiev si rimpallano le responsabilità. A farne le spese gli approvvigionamenti dell'Unione Europea che ... (continua)

TAG:  ECONOMIA  GAZPROM  UCRAINA  RUSSIA  GAS 

meltemi 0 commenti
Mosca chiude i rubinetti del gas a Kiev 
contributo inviato il 1 gennaio 2009, via diarioelettorale
Come preannunciato, il colosso energetico russo Gazprom ha interrotto le forniture di gas all'Ucraina. Un portavoce del governo Russo ha assicurato che l'interruzione delle forniture a Kiev non avrà ripercussioni sulle consegne di gas all'Unione europea e il ministro Scajola ha dichiarato che non ci saranno problemi per l'Italia. Il fatto ... (continua)

TAG:  INTERNAZIONALE  CRISI FINANZIARIA  ECONOMIA  VLADIMIR PUTIN  GAZPROM  UCRAINA  RUSSIA  GAS 

meltemi 0 commenti