.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Colpo di spugna sui rifiuti tossici. "Così uccidono Gomorra"  
contributo inviato il 18 settembre 2011, via ermeterealacci
A UN PASSO dalla verità tutto si è fermato nella prescrizione. Cassiopea, l'inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere che nel 2003 svelò il più grande traffico di rifiuti tra nord e sud Italia, è finita senza colpevoli. Eppure il meccanismo è lì, semplice, registrato dalle telecamere, evidente. Assai più di un milione di tonnellate di ... (continua)

TAG:  NAPOLI  INCHIESTA  RIFIUTI  TOSSICI  PROSCIOLTI  IMPUTATI  INCHIESTA  GOMORRA  INQUINAMENTO  FALDE  ACQUIFERE  CASSIOPEA  PROCURA  SANTA MARIA CAPUA VETERE  CAMPANIA  SAVIANO  REPUBBLICA 

team_realacci 0 commenti
L’Arpa: «Veleni sotto l’Oliva» 
contributo inviato il 27 ottobre 2010, via ermeterealacci
Dopo tante parole, i dati certi. Sono quelli dell’Arpacal sull’inquinamento del fiume Oliva. Da ieri sulla scrivania del procuratore di Paola Bruno Giordano. E raccontano di «un quadro generale importante», come conferma lo stesso magistrato. Con valori che, in alcuni casi, superano di sei volte i limiti stabiliti dalla legge. «I ... (continua)

TAG:  TORRENTE  OLIVA  ARPA  CALABRIA  ARPACAL  RIFIUTI  PERICOLOSI  TOSSICI  ARSENICO  CADMIO  CROMO  RAME  PIOMBO  MERCURIO 

team_realacci 0 commenti
Veleni lunghi un anno 
contributo inviato il 23 ottobre 2010, via ermeterealacci
È passato un anno, ma la caccia ai veleni non è ancora terminata. Anzi, verrebbe quasi da dire che il peggio deve ancora venire. Saranno infatti pronti martedì e consegnati al procuratore capo di Paola Bruno Giordano, i risultati delle analisi dei prelievi effettuati sul letto del fiume Oliva, nei comuni di Serra D’Aiello ed Aiello Calabro, in ... (continua)

TAG:  RIFIUTI  TOSSICI  ECOMAFIE  AMANTEA  VELENI  ABUSIVA  DISCORICA  RADIATTIVI  TORRENTE OLIVA 

team_realacci 0 commenti
Allarme rosso per il Danubio blu, nei fanghi 50 tonnellate di arsenico 
contributo inviato il 12 ottobre 2010, via ermeterealacci
Cinquanta tonnellate di arsenico liberate nell'ambiente, mercurio e cromo a livelli altissimi. Greenpeace pubblica oggi i risultati delle analisi dei campioni di fanghi tossici prelevati martedi', a un giorno dall'incidente avvenuto nell'impianto di lavorazione dell'alluminio di Ajka, nell'Ovest dell'Ungheria. Le analisi rilevano valori di metalli ... (continua)

TAG:  DANUBIO  FANGHI  TOSSICI  ARSENICO  METALLI PESANTI  ALLUMINIO  GREENPEACE  AJKA  UNGHERIA 

team_realacci 0 commenti
I fanghi tossici nel Danubio. "A rischio l'ecosistema europeo" 
contributo inviato il 7 ottobre 2010, via ermeterealacci
BUDAPEST  -  Cresce l'allarme per la catastrofe ecologica in Ungheria. Il fango rosso altamente tossico ha raggiunto il Danubio, e minaccia così l'ecosistema e ogni forma di vita acquatica nel più grande e mitico fiume dell'Unione europea, che attraversa capitali come Budapest e Belgrado. Il rischio concreto è che l'inquinamento si ... (continua)

TAG:  BUDAPEST  FANGHI  TOSSICI  ALLUMINIO  DANUBIO 

team_realacci 0 commenti
Navi dei veleni, «lista al ministero» 
contributo inviato il 3 ottobre 2010, via ermeterealacci
Una lista ufficiale di almeno 90 navi tossiche è custodita nei ministeri italiani. Una lista che potrebbe allungarsi, raddoppiando: «Ufficiosamente potrebbero essere 180». Un caso chiuso solo per la stampa e per i calabresi che un anno fa chiedevano la verità su almeno una di queste navi, la Cunski. Un caso che oggi si riapre, con le rivelazioni ... (continua)

TAG:  RIFIUTI  CALABRIA  LISTA  TOSSICI  VELENI  NAVI  NAVI A PERDERE  NATALE DE GRAZIA  CUNSKI  RAINER NÜBEL 

team_realacci 0 commenti
Ilaria Alpi: inammissibile che vicenda tanto grave pesi sulla nostra storia 
contributo inviato il 18 giugno 2010, via ermeterealacci
Roma, 18 giugno 2010   “Quanto emerge oggi dal dossier di Greenpeace getta una luce, se possibile, ancora più sinistra sulla morte di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin e sui traffici internazionali di rifiuti tossici che hanno interessato il nostro paese. Non è più tollerabile che una vicenda tanto grave e ancora oscura pesi sulla storia di un ... (continua)

TAG:  DOSSIER  RIFIUTI  GREENPEACE  PORTO  INTERNAZIONALI  TOSSICI  SOMALIA  ILARIA  TRAFFICI  NAVI  ALPI  TOSSICHE  HROVATIN  MIRAN  EEL MA’AAN 

team_realacci 0 commenti
Intercettazioni: indispensabili contro ecomafie. Si torni indietro 
contributo inviato il 8 giugno 2010, via ermeterealacci
Roma, 8 giugno 2010   “Il ddl sulle intercettazioni è un regalo a Gomorra. Le intercettazioni telefoniche hanno avuto in questi anni un ruolo risolutivo per contrastare le ecomafie. Senza questo fondamentale strumento di indagine, tanto per dare la cifra,  non sarebbero state possibili ben 152 inchieste che dal 2002 ad oggi hanno ... (continua)

TAG:  DDL  INTERCETTAZIONI  ECOMAFIE  INDAGINE  TRAFFICI  ILLECITI  RIFIUTI  TOSSICI 

team_realacci 0 commenti
Navi dei veleni, Stato pagò Fonti? 
contributo inviato il 25 maggio 2010, via ermeterealacci
Interrogazione   Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ai Ministeri dell’Interno e della Giustizia Per sapere, premesso che: la questione dell’affondamento delle navi cariche di rifiuti tossici, continua ad essere uno dei misteri ancora irrisolti del nostro paese;   in più occasioni, il collaboratore di giustizia ... (continua)

TAG:  NAVI  VELENI  AFFONDAMENTI  SOSPETTI  RIFIUTI  TOSSICI  RADIOATTIVI  PENTITO  FRANCESCO FONTI  INTERROGAZIONE PARLAMENTARE  REALACCI  BRATTI 

team_realacci 0 commenti
Navi dei veleni: lo Stato pagò l'ex mafioso? Serve chiarezza 
contributo inviato il 25 maggio 2010, via ermeterealacci
Roma, 25 maggio 2010   Realacci e Bratti presentano un’interrogazione parlamentare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e ai Ministeri dell’Interno e della Giustizia “La questione dell’affondamento delle navi cariche di rifiuti tossici nel Mediterraneo, continua ad essere una delle pagine buie del nostro paese. Da ultima la notizia ... (continua)

TAG:  RIFIUTI  REALACCI  TOSSICI  VELENI  NAVI  PENTITO  RADIOATTIVI  INTERROGAZIONE PARLAMENTARE  BRATTI  FRANCESCO FONTI  AFFONTAMENTO 

team_realacci 0 commenti