.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Fratelli d'Istria 
contributo inviato il 19 ottobre 2010, via cantiereaperto
Esodati: così vengono definiti gli italiani che dopo la Seconda Guerra Mondiale furono costretti ad abbandonare le loro case in Istria e Dalmazia. Scampati al regime di Tito, divennero profughi sul suolo italiano. Altri invece restarono nelle terre istriane e dalmate ed assistettero all'assurdità della dittatura jugoslava. Molti di essi, ... (continua)

TAG:  ISTRIA  DALMAZIA  JUGOSLAVIA  TITO  STORIA  ESODO  ITALIA  ITALIANI  COMUNISMO  LIBRI 

liblab1984 0 commenti
E' morta la Jugoslavia, W la Jugoslavia! 
contributo inviato il 17 novembre 2009, via cantiereaperto
E' morta la Jugoslavia, viva la Jugoslavia. Così si potrebbe riassumere lo strano sentimento che sta prendendo piede nella penisola balcanica: dopo anni di guerre fratricide e divisioni etniche, le popolazioni ex jugoslave stanno riscoprendo affinità, somiglianze e ricordi. Per i più anziani si parla apertamnete di "Jugonostalgia": memori dei ... (continua)

TAG:  JUGOSLAVIA  SERBIA  BELGRADO  JUGONOSTALGIA  CROAZIA  ZAGABRIA  BALCANI  MUSICA  GIOVANI  TITO  UNIONE EUROPEA  EUROPA 

liblab1984 0 commenti
Passion 
contributo inviato il 10 aprile 2009, via Ethos
[ click | L'iscrizione in forma lineare del Sator , rinvenuta nel 1936, incisa nella scanalatura di una colonna della Grande Palestra di Pompei ] ROTAS / OPERA / TENET / A REPO / SATOR ruote  | l’Opera | tiene con sé | ahimè io striscio |   o Seminatore L’interpretazione letterale è ... (continua)

TAG:  ENIGMA DI SATOR  POMPEI  QUADRATO MAGICO  SEZIONE AUREA  ISCRIZIONI PALEOCRISTIANE  PASSIO  ALEXEI YAGUDIN  PETER GABRIEL  SEMINATORE  SERPENTE  ARCA DELL’ALLEANZA  TEMPIO DI SALOMONE  TITO  GERUSALEMME  DIO 

Ethos 0 commenti
10 Febbraio- Giornata del Ricordo 
contributo inviato il 10 febbraio 2009
Ricordiamo la tragedia e il genocidio pianificato dai Titini verso il nostro Popolo con l'uccisione di 10.000 Italiani nelle FOIBE o nei campi di concentramento e dell'espulsione di circa 350.000 Italiani d'Istria e Fiume che hanno dovuto lasciare le loro case, la loro terra e il loro lavoro. Le liste di proscrizione con nomi, cognomi, indirizzi ... (continua)

TAG:  FOIBE  TITO  ITALIANI 

lancillotto8777 0 commenti