.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Consapevolezza 
contributo inviato il 24 ottobre 2012, via Apatia_politica
Nell'ottobre del 1990, mentre l'ONU e gli Stati Uniti organizzavano l'intervento militare contro Saddam Hussein per obbligarlo a lasciare i territori del Kuwait da lui invasi, veniva pubblicato su "Il Regno" un articolo a riguardo che vale la pena leggere per la precisa e lucida analisi sulle conseguenze dell'attaco armato in medio oriente. ... (continua)

TAG:  MEDIO ORIENTE  PRIMAVERA ARABA  SADDAM HUSSEIN  KUWAIT  CHIESA  MUSULMANI  STATI UNITI 

CARMEN2009 0 commenti
I dieci anni che cambiarano il mondo 
contributo inviato il 9 settembre 2011, via Apatia_politica
Domenica 11 Settembre ricorre il decimo anniversario dell'attacco al cuore dell'America. Si sono sciolte come neve al sole le due torri gemelli portandosi dietro miglioni di corpi umani e la consapevolezza che nulla sarebbe stato come prima. Davanti ai primi sentimenti di incredulità sulla notizia ascoltata quasi come un fruscio, prende il ... (continua)

TAG:  11 SETTEMBRE  NEW YORK  TORRI GEMELLE  STATI UNITI  DEBITO  DISOCCUPAZIONE 

CARMEN2009 0 commenti
Accadeva cento anni fa 
contributo inviato il 28 dicembre 2009, via cantiereaperto
Manca meno di una settimana al 2010, inizio di un nuovo decennio ricco di aspettative e speranze. Ma cosa accadeva cento anni fa, nel 1910? In Italia cade il governo del conservatore Sidney Sonnino per far posto ad un esecutivo capeggiato da Luigi Luzzatti, economista e politico. In Portogallo una rivolta popolare causa la fine della ... (continua)

TAG:  2010  FUTURISMO  STORIA  ITALIA  POLITICA  FUTURISMO  BOCCIONI  D'ANNUNZIO  GERMANIA  USA  STATI UNITI  UNGHERIA  PORTOGALLO  MESSICO  PANCHO VILLA  SCIENZA  ARTE  CULTURA  TECNICA  NEW YORK  BROOKLYN  NOVECENTO 

liblab1984 0 commenti
Sanità Pubblica: Obama vince la prima battaglia 
contributo inviato il 8 novembre 2009
Con 220 voti a favore (fra cui il senatore Repubblicano Anh Joseph Cao) e 215 contratri la Camera dei rappresentanti Usa ha votato a favore della legge per la riforma fortemente voluta dal presidente, Barack Obama. Si attende ora il voto del Senato dove non dovrebebroe sserci problemi visto che lì i democratici (che alla Camera hanno ... (continua)

TAG:  OBAMA  STATI UNITI  SANITÀ  POLITICA 

Anpo 2 commenti