.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
La spiaggia di Stintino è in pericolo. Urgono interventi 
contributo inviato il 13 aprile 2010, via ermeterealacci
Roma, 13 aprile 2010 “La famosissima spiaggia della Pelosa a Stintino in Sardegna rischia di sparire a causa dell’erosione costiera, che anche a causa dell’accelerarsi dei mutamenti climatici, di anno in anno porta via metri di arenile. Un danno enorme che senza i necessari interventi di recupero, potrebbe rovinare per sempre ... (continua)

TAG:  SPIAGGIA  PELOSA  STINTINO  SARDEGNA  EROSIONE COSTIERA  MUTAMENTI CLIMATICI 

team_realacci 1 commento
Ponza, la centrale inquina e dalla spiaggia esce gasolio 
contributo inviato il 21 settembre 2009, via ermeterealacci
Ponza (Latina). Una settantina di esposti, una dozzina di denunce, alterettante interrogazioni parlamentari, tre ricorsi amministrativi, ma la centrale che a Ponza produce energia per l'isola laziale sta ancora lì, in pieno centro, a tre metri dalla spiaggia di Giancos, tra l'andirivieni di auto, moto e dei passanti. Non sono bastati ... (continua)

TAG:  PONZA  CENTRALE  INQUINAMENTO  GASOLIO  SPIAGGIA  GIACONS 

team_realacci 0 commenti
l'estate sta finendo... tempo di matrimoni, tempo di "ficalindie"... 
contributo inviato il 13 settembre 2009, via pinocomune

TAG:  ESTATE  FINE ESTATE  OTRANTO  SPIAGGIA  MARE  MATRIMONI AD OTRANTO  FICHI D'INDIA 

pinocomune 0 commenti
Da SanremoNews - le retate da spiaggia 
contributo inviato il 14 agosto 2009, via demim
Cos'è successo? Una torma di polizia, finanza e altro hanno assaltato ESAGERANDO UN FILO le spiagge imperiesi. Obiettivo finale: un perfido venditore di cocco fresco. Tripudio sui giornali locali, ovviamente. Si poteva tacere? ovvio che no! “Preposto che non abbiamo alcuna intenzione di insegnare come si lavora a nessuno nè ... (continua)

TAG:  POLIZIA  PIAZZA  SPIAGGIA  ORDINANZE 

alessandrolanteri 0 commenti
Il mare d'inverno 
contributo inviato il 2 dicembre 2008, via follonica
L'onda si infrange nelle secche, e mille coriandoli d'argento sbuffano nel cielo oscuro per ricadere gravi e perdersi, indistinti, nella schiuma. Ma subito l'onda si riforma rotolando violenta verso riva, dove si abbatte la sua furia distruttrice, divorando spiagge, moli ed ogni cosa. Frammenti di relitti, cataste di legni, ... (continua)

TAG:  MARE  SPIAGGIA  FOLLONICA  DANNI  VINCENZO CARDARELLI  GABBIANI  MAREGGIATA  BURRASCA 

luigi cacialli 0 commenti