.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
L'esempio dell'SPD tedesco 
contributo inviato il 2 ottobre 2012, via carlo47
Caro Bersani, la situazione in Italia in vista delleelezioni si sta facendo caotica, tutti si candidano. Da mia esperienza quando c'è caos,c'è qualcuno che rimesta, come nelle migliori strategie dellatensione, oggi economica. Faccio un parallelo con la situazionetedesca, dove anche loro l'anno prossimo vanno alle elezioni. Giovedì scorso il ... (continua)

TAG:  SPD  ECONOMIA  ELEZIONI  ECONOMISTI 

cpizzolla 0 commenti
Monti, fra luci ed ombre 
contributo inviato il 27 maggio 2012, via morenobucciviareggio
Hollande, poi, ha vinto. Se ne sono subito visti gli effetti. Dapprima al G8, dove Monti - da bravo professore - è stato incaricato da Obama dell'allocuzione introduttiva, successivamente in Europa, dove la Merkel comincia a soffrire. Monti ha subito approfittato della presenza di Hollande e, senza manifestare la nuova aria che spirava, si è però ... (continua)

TAG:  MONTI  HOLLANDE  RIPRESA  ZONA EURO  PD  SPD  BERLUSCONI  GRECIA 

moreno bucci 0 commenti
Le idee forza dei progressisti europei 
contributo inviato il 16 febbraio 2012, via archeodem
Se si mettono da parte le diversità di linguaggio, dovute alle fonti, agli obiettivi e ai differenti momenti in cui sono stati scritti, il documento pubblicato dall’Spd e dai Verdi tedeschi il 12 dicembre (www.nens.it), il programma elettorale reso noto dal candidato alle elezioni presidenziali francesi, il socialista Francois ... (continua)

TAG:  EUROPA  SPD  VERDI TERDESCHI  HOLLANDE  PROGRESSISTI  EUROPEI  PD  PNR  BCE 

roberto seghetti 0 commenti
Salvadori: «La Germania insegna, se il socialismo è di centro è destinato a perdere» 
contributo inviato il 30 settembre 2009, via AndreaLongoni
di Bruno Gravagnuolo tutti gli articoli dell'autore Le socialdemocrazie hanno inseguito un centro che non c’era più e si sono appiattite su posizioni moderate. Perciò sono in crisi. Ma di qui a stilare diagnosi di morte ce ne corre». Giudizio netto quello di Massimo Salvadori, tra i massimi storici del movimento ... (continua)

TAG:  SOCIALDEMOCRAZIA  SOCIALISMO  CENTRO  PARTITO DEMOCRATICO  GERMANIA  SPD  UE 

AndreaLongoni 1 commento
Il Pd tra le macerie della socialdemocrazia europea 
contributo inviato il 28 settembre 2009, via democrats
Di domande ne sono bastate due, altro che dieci. E si sbaglia Repubblica : Gordon Brown non ha affatto accettato di rispondere con spirito britannico al giornalista della Bbc che in diretta gli chiedeva se fosse vero che sta perdendo la vista, e che si imbottisce di anti-dolorifici e di anti-depressivi. Al contrario, la furia e la frustrazione ... (continua)

TAG:  PARTITO DEMOCRATICO  NEW LABOUR  SPD  MANDELSON  BROWN  D'ALEMA 

stefano menichini 0 commenti
Selbstmord 
contributo inviato il 28 settembre 2009, via discutendo
                                              Il risultato delle elezioni tedesche si apre a molteplici ... (continua)

TAG:  MERKEL  GERMANIA  VOTO  SPD  CROLLO  SUCCESSO  STABILITÀ  GOVERNO  ISTITUZIONALE  RESPONSABILITÀ  TERZA VIA  LEGGE ELETTORALE  MODELLO TEDESCO  CASINI  UDC  D'ALEMA  BERSANI  MAGGIORITARIO  PRIMARIE  CONGRESSO  PD  ALLEANZE 

Francesco Zanfardino 0 commenti
E la Merkel, dopotutto, mi piace 
contributo inviato il 28 settembre 2009, via OrgoglioDemocratico
  Le elezioni in Germania hanno finalmente posto fine alla cosiddetta Grosse Koalition , il patto durato 4 anni tra i due partiti popolari principali e opposti, la SPD e la CDU-CSU . Chi non conosce il sistema elettorale tedesco, può anche essersi stupito in questi quattro anni che due partiti rivali, uno di centrosinistra, l’altro di ... (continua)

TAG:  GERMANIA  MERKEL  CDU  SPD  SINISTRA  GOVERNO  EUROPA  CENTRODESTRA  CENTROSINISTRA  PD   

Pierpaolo Farina 0 commenti
Ringraziamo i socialdemocratici tedeschi al soldo dei russi se l'operazione Fiat-Opel è fallita 
contributo inviato il 2 giugno 2009, via orizzontiliberali
In Germania, a quanto pare, non hanno fatto una piega. Non hanno voluto un manager italiano alla guida di Opel. Erano inorriditi solo dall'idea di farsi governare dall'italiano mangiaspaghetti tutto mafia&camorra . In compenso però si dovranno beccare un russo . E questo, francamente, sarà uno spettacolo tutto da vedere. ... (continua)

TAG:  SPD  GERMANIA  FIAT  OPEL  MERKEL  SCHROEDER  LOBBISMO  SOCIALDEMOCRATICI  RUSSI  PUTIN  PRODI  SOLDI 

valeriopieroni 0 commenti