.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Thyssen, l’ad era “consapevole” dei rischi che hanno portato al rogo letale  
contributo inviato il 16 novembre 2011, via achillepassoni
A sette mesi dalla sentenza sul rogo della Thyssen che aveva condannato il manager Herald Espenhahn a 16 anni e 6 mesi per incendio, omissioni dolose di norme antinfortunistiche e soprattutto per omicidio volontario, i giudici della Corte d'Assise di Torino hanno reso pubbliche le motivazioni di quella storica condanna. Nel fascicolo di ... (continua)

TAG:  LAVORO  INFORTUNI SUL LAVORO  SENTENZA  TRIBUNALE  SINDACATO  MORTI BIANCHE  SICUREZZA SUL LAVORO  ROGO  THYSSEN 

Achille_Passoni 0 commenti
Rogo di Via Appia Nuova: Alemann sapeva. Ma non ha fatto nulla 
contributo inviato il 8 febbraio 2011
Partiamo subito dal presupposto che la morte dei 4 bambini bruiciati vivi nel campo nomadi dell'Appio pesa sulle spalle di tutti noi che guardiamo con sospetto lo straniero e le sue abitudini, e che eventuali colpe dei genitori o dei politici pur riuscendo a farci sentire "un pò meglio" non assolvono la nostra coscienza. ... (continua)

TAG:  ROGO  VIA APPIA NUOVA  ROMA  ALEMANNO  POLITICA. 

Anpo 4 commenti
Il cinismo a Natale 
contributo inviato il 28 dicembre 2008, via serenacolonna
Il giorno di Santo Stefano, di mattina presto, sono morti in modo atroce, bruciati nella loro baracca di compensato una donna di 32 anni e il suo bambino di 3 anni e mezzo. Venivano dalla Romania ed erano a Roma da pochi giorni, erano venuti qui per trascorrere il Natale con il marito e papà che lavora come manovale: insomma volevano ... (continua)

TAG:  ALEMANNO  ROGO  ROMA  BARACCOPOLI 

serenacolonna 0 commenti
Berlino, 10 maggio 1933 
contributo inviato il 9 maggio 2008, via jordigalbiati
Germania 10 maggio 1933 Quattro mesi sono passati dalle elezioni politiche, vinte a mani basse da NSDAP, Hindenburg odia Hitler, ma sa che la grande industria ed i militari stravedono per lui. Nello stato maggiore si è cominiciato da anni a violare i patti di Versailles, carta straccia... Come è carta straccia il marco, si è anche arrivati a ... (continua)

TAG:  HITLER  NSDAP  ROGO  LIBRI  10 MAGGIO 

jordigalbiati 0 commenti
Seconda carica, allo stato 
contributo inviato il 29 aprile 2008, via Ethos
[ click ]   Trenta autobus dati alle fiamme. Un rogo, doloso , che ha mandato in fumo sette milioni di euro la notte scorsa a San Donato di Ninea, nel Cosentino: ignoti hanno ridotto in cenere il parco macchine delle società Trasporti Nord Calabria (Tnc) e La Valle (Lvl), entrambe del gruppo La Valle. Gli incendiari hanno appiccato ... (continua)

TAG:  NDRANGHETA  PRINCI  CALABRIA  GIOIA TAURO  AUTOBUS  SAN DONATO DI NINEA  ROGO  DOLOSO  ANTONIO LA VALLE  RENATO SCHIFANI  PRESIDENTE DEL SENATO  GOEL  LOCRI  VINCENZO LINARELLO  DEMOCRAZIA  PREGHIERA  GIANCARLO MARIA BREGANTINI 

Ethos 0 commenti
L'avanspettacolo antidemocratico di Berlusconi 
contributo inviato il 8 marzo 2008, via LMarchesiniBlog
Grave atto di Berlusconi oggi a Milano: ha stracciato il programma del PD davanti al suo pubblico, probabilmente ignaro, questo, che anche simbolicamente è un gesto antidemocratico che fa venire in mente il disprezzo ed il rogo dei libri, cioè delle idee diverse dalle proprie. Un avanspettacolo a cui il capo della destra ci ha abituato, ma ... (continua)

TAG:  VELTRONI  PD  PARTITO DEMOCRATICO  TREVISO  BERLUSCONI  MILANO  STRACCIATO  PROGRAMMA  ABBURRÀ  IRES  PIEMONTE  BOSELLI  ANTIDEMOCRATICO  AVANSPETTACOLO  ROGO  LIBRI  SPESA SOCIALE  INDENNITÀ DI ACCOMPAGNAMENTO  ANZIANI  NONNI 

LMarchesiniBlog 1 commento