.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Oltre 8 milioni di poveri in Italia, al Sud una famiglia su quattro 
contributo inviato il 17 luglio 2012, via achillepassoni
Sono più di otto milioni gli italiani che vivono in povertà relativa, pari a circa l’11% del totale delle famiglie. È la fotografia del rapporto Istat sulla povertà in Italia, uno studio che mostra una realtà a due facce: nel 2011, a fronte di un dato stabile della povertà relativa generale rispetto all’anno precedente, peggiora la ... (continua)

TAG:  ECONOMIA  LAVORO  CRISI  ISTAT  POVERTÀ  REDDITI  SUD  CRESCITA 

Achille_Passoni 0 commenti
Istat, una pensione su due è sotto i mille euro 
contributo inviato il 26 aprile 2012, via achillepassoni
I dati che vengono fuori dalla rilevazione congiunta tra Istat e Inps sono davvero allarmanti. Nel 2010, quasi la metà dei pensionati, circa 7,6 milioni di persone, ha ricevuto pensioni per un importo medio mensile inferiore a 1.000 euro. E per 2,4 milioni (14,4%) la cifra diventa addirittura più bassa, non andando oltre i 500 ... (continua)

TAG:  CRISI  ISTAT  PENSIONI  REDDITI  DONNE  SALARI  WELFARE 

Achille_Passoni 0 commenti
Salari italiani tra i più bassi in Europa, cresce il rischio povertà 
contributo inviato il 28 febbraio 2012, via achillepassoni
I dati sugli stipendi pubblicati dall’Eurostat evidenziano bene quale sia una delle principali emergenze del nostro Paese. Il salario di un lavoratore italiano è addirittura un terzo di un pari livello danese, la metà di un tedesco o un olandese e comunque inferiore a paesi come la Spagna, Cipro e persino la Grecia. Il nostro Paese si ... (continua)

TAG:  LAVORO  CRISI  ECONOMIA  UE  POVERTÀ  OCSE  CONSUMI  DATI  EUROSTAT  REDDITI 

Achille_Passoni 0 commenti
Istat, divario record tra inflazione e retribuzioni, fiducia dei consumatori a picco  
contributo inviato il 26 gennaio 2012, via achillepassoni
Ancora dati sconfortanti dall’Istat. La forbice tra l'aumento dei salari e il livello d'inflazione (+3,3%), ha raggiunto una differenza di 1,9 punti percentuali un nuovo record negativo dall’agosto 1995. Il valore tendenziale della crescita delle retribuzioni inoltre è il più basso dal 1999 con una frenata registrata durante il 2011 rispetto ... (continua)

TAG:  ECONOMIA  LAVORO  CRISI  ISTAT  DATI  POVERTÀ  CONSUMI  REDDITI  INFLAZIONE 

Achille_Passoni 0 commenti
Risparmi e consumi a picco, le famiglie scontano la crisi e la manovra 
contributo inviato il 30 settembre 2011, via achillepassoni
Tirano sempre più la cinghia le famiglie italiane. Giorno dopo giorno si riducono i risparmi e i consumi, e cambia persino il modo di vivere nelle case degli italiani che cercano di sopravvivere alla crisi e agli effetti nefasti delle manovre del Governo. Nella sua ultima analisi, l’Istat riferisce che nel secondo trimestre del ... (continua)

TAG:  ECONOMIA  LAVORO  CRISI  ISTAT  DATI  POVERTÀ  CONSUMI  REDDITI 

Achille_Passoni 0 commenti
GIOCHIAMO CON LA CRISI, PRENDIAMO IN GIRO IL MECCANISMO PRODUTTIVO 
contributo inviato il 11 luglio 2011
Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ... (continua)

TAG:  CRISI  REDDITI  DEBITO  PROFESSIONAL CONSUMER 

professional consumer 0 commenti
AAAA: CERCO GENTE PER FARE BUSINESS CON LA CRISI 
contributo inviato il 13 giugno 2011
Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ... (continua)

TAG:  LAVORO  ECONOMIA  REDDITI 

professional consumer 0 commenti
La pensione integrativa non è un affare per giovani  
contributo inviato il 8 giugno 2011, via achillepassoni
La previdenza completare non è un affare per i giovani, scriveva Ignazio Marino qualche giorno fa su Italia Oggi, perché se è vero che prima di arrivare alla pensione bisogna crearsi un reddito, è altrettanto vero che per molti giovani questo reddito non esiste, o comunque è assolutamente insufficiente per andare oltre la ... (continua)

TAG:  PENSIONE  PREVIDENZA  LAVORO  GIOVANI  REDDITI 

Achille_Passoni 0 commenti
Pensioni, l'esercito dei nuovi poveri 
contributo inviato il 6 giugno 2011, via achillepassoni
Crescono a dismisura le disuguaglianze economiche nel nostro Paese. Uno dei dati più inquietanti che non riceve mai la giusta attenzione è quello che riguarda le pensioni: si sta creando un enorme abisso tra le categorie professionali più prestigiose e tutti gli altri, in primis i precari. Un divario che sta diventando incolmabile e che ... (continua)

TAG:  LAVORO  PENSIONI  RIFORME  FUTURO  ECONOMIA  POVERTÀ  SUD  PREVIDENZA  REDDITI 

Achille_Passoni 0 commenti
Precarietà e salari bassi: la crisi colpisce anche i professionisti 
contributo inviato il 4 maggio 2011, via achillepassoni
Non se la passano granché bene i giovani professionisti in Italia. Il rapporto Ires-Cgil intitolato “Professionisti, a quali condizioni?” parla di 5 milioni di persone con livelli d’istruzione d’eccellenza ma stipendi bassi, che vivono in un costante stato di incertezza, di assenza di rappresentanza e sono a grande rischio precarietà. ... (continua)

TAG:  IRES  CGIL  PROFESSIONISTI  LAVORO  ECONOMIA  RETRIBUZIONI  PENSIONI  PREVIDENZA  REDDITI 

Achille_Passoni 0 commenti