.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Ecomafia, il crimine paga: tra cemento e rifiuti affari da 16 miliardi l'anno 
contributo inviato il 4 luglio 2012, via ermeterealacci
ROMA - 33.817, tanti sono stati i reati ambientali scoperti nel 2011, quasi 93 al giorno, il 9,7% in più rispetto al 2010. Aumentano i reati contro il patrimonio faunistico, gli incendi boschivi, i furti delle opere d’arte e dei beni archeologici. Triplicano gli illeciti nel settore agroalimentare. E sono già 18 le amministrazioni comunali ... (continua)

TAG:  ECOMAFIA  RAPPORTO  LEGAMBIENTE  REATI  AMBIENTALI  CODICE  PENALE 

team_realacci 0 commenti
Ecomafia 2012: situazione grave. Introdurre reati ambientali nel codice penale 
contributo inviato il 4 luglio 2012, via ermeterealacci
Roma, 4 luglio 2012   “La criminalità organizzata è ormai penetrata in modo stabile e preoccupante anche al Nord. I reati contro l’ambiente non conoscono confini regionali e non possono più essere considerati un problema circoscritto al Centro e Sud del Paese. È questo uno dei dati più allarmanti che emergono dal Rapporto Ecomafia 2012 ... (continua)

TAG:  LEGAMBIENTE  REATI  CODICE PENALE  RAPPORTO  ECOMAFIA  AMBIENTALI 

team_realacci 0 commenti
Tutta colpa dei figli dei fiori 
contributo inviato il 19 maggio 2011, via settecinque
Se condo un costoso studio, la Chiesa americana afferma che la pedofilia e l'omosessualità sono entrate nell'ambiente ecclesiastico per colpa di Woodstock e del '68... ... un bell'esempio per il concetto di "mea culpa". Il costo dello studio sulla relazione tra il '68 e i preti omosessuali e pedofli sarebbe costato 1,8 milioni di ... (continua)

TAG:  CHIESA  USA  OMOSESSUALITÀ  STUDIO  ELVIS  68  SONDAGGIO  REATI  DOLLARI 

occhiodelciclone 0 commenti
L'ecomafia non va in crisi. Italia in testa nel "G5 della criminalità" 
contributo inviato il 4 giugno 2010, via ermeterealacci
ROMA - Nell'Italia indebolita dalla crisi c'è un'organizzazione in buona salute. E' l'ecomafia che non manca di liquidità perché nessuno si può rifiutare di pagare. Non ha bilanci in sofferenza perché nel 2009 è rimasta stabile incassando 20,5 miliardi di euro. Non ha il problema dei mercati che si chiudono perché guadagna spazio rafforzandosi ... (continua)

TAG:  ECOMAFIA  ECOMAFIE  2010  TRAFFICO  ILLECITO  RIFIUTI  ARCHEOMAFIA  LEGAMBIENTE  SAVIANO  GRASSO  ANIMALI  REATI  AMBIENTALI  ABUSIVISMO  EDILIZIO  CALCESTRUZZO  DELITTI CONTRO L'AMBIENTE  CODICE PENALE 

team_realacci 0 commenti
Positiva Prestigiacomo su ecomafia. Meglio se facesse ministro Ambiente 
contributo inviato il 26 maggio 2010, via ermeterealacci
Roma, 26 maggio 2010 “E’ positivo che il Ministero dell’Ambiente si occupi di un tema come l’illegalità ambientale e imiti quello che le associazioni ambientaliste come Legambiente fanno da diciassette anni con il rapporto Ecomafia. Sarebbe ancor più positivo se il Ministro Prestigiacomo facesse anche il Ministro dell’Ambiente e si battesse per ... (continua)

TAG:  AMBIENTE  RPESTIGIACOMO  ILLEGALITÀ  AMBIENTALE  ECOMAFIA  CONDONO EDILIZIO  DDL  INTERCETTAZIONI  REATI  AMBIENTALI 

team_realacci 0 commenti
Intercettazioni: ddl così com'è è un regalo a Gomorra 
contributo inviato il 18 maggio 2010, via ermeterealacci
Roma, 18 maggio 2010 “Il ddl sulle intercettazioni è una vergogna, un vero e proprio regalo a Gomorra. Così com’è si rischia di frenare le indagini su reati odiosi, come le ecomafie, strettamente connessi alle attività della criminalità organizzata”, lo afferma Ermete Realacci (PD) commentando il disegno di legge sulle intercettazioni licenziato ... (continua)

TAG:  INTERCETTAZIONI  DDL  GOMORRA  INDAGINI  REATI  ECOMAFIE  CRIMINALITÀ  ORGANIZZATA 

team_realacci 0 commenti
contrastare la corruzione? 2 - Ripristinare il reato di falso in bilancio 
contributo inviato il 5 marzo 2010
Tornando sull'argomento di quali emendamenti presentare a iniziative legislative del Governo o come propria proposta, mi sembra lapalissiano che si debba chiedere l'eliminazione delle iniziative dei governi Berlusconi che hanno ridotto i poteri di intervento della magistratura a cominciare dalla procedibilità di ufficio per il reato di ... (continua)

TAG:  CORRUZIONE  REATI  CONCUSSIONE 

reterete 0 commenti
È genetico: questo governo non può fare a meno di aiutare i deliquenti 
contributo inviato il 1 marzo 2010
Nel nuovo ddl cosidetto anticorruzioni accanto ad, invero modesti aumenti di pena, per i reati contro la pubblica amminsitrazione c'è la norma , fortemente voluta da Gianfranco Fini che prevede l' ineleggibilità, per 5 anni, alle cariche di deputato e senatore per coloro che sono stati condannati, con sentenza passata in ... (continua)

TAG:  CORRUZIONE  GOVERNO  REATI  GIUSTIZIA  INTERDIZIONE PUBBLICI UFFICI  PD  PDL  POLITICA 

Anpo 4 commenti
Lo scudo fiscale è una vergogna 
contributo inviato il 2 ottobre 2009
È aberrante che abbonino reati per reperire risorse per scuola, sanità e servizi pubblici. È una vergogna, un luogo di menzogne a ripetizione: Tremonti aveva detto mai più condoni, poi ha detto che si fa come negli altri paesi e questo non è vero, infine ha detto che con i soldi che arriveranno da questo ... (continua)

TAG:  TREMONTI  BRUNETTA  REATI  FINANZIARIA 

pierluigi bersani 21 commenti