.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Giappone: Fukushima; ipotesi fissione reattore 2 
contributo inviato il 2 novembre 2011, via ermeterealacci
I riflettori si sono riaccesi sulla centrale di Fukushima, con il rischio di possibile fissione nucleare al reattore n.2: la Tepco, il gestore dell'impianto, ha ''a scopo precauzionale'' cominciato a iniettare acido borico, mentre l'Agenzia per la sicurezza atomica (Nisa) ha avviato i riscontri, senza segnalare particolari ''criticita'''. ... (continua)

TAG:  NUCLEARE  INCIDENTE  DISASTRO  FUKUSHIMA  REATTORE  FUSIONE  ISOTOPITI  RADIOATTIVI  RADIOATTIVITÀ  TEPCO 

team_realacci 0 commenti
Le navi della vergogna 
contributo inviato il 18 giugno 2010, via ermeterealacci
La verità sulle cosiddette navi a perdere cariche di rifiuti tossici e radioattivi, nonché sui traffici di rifiuti pericolosi nel Mediterraneo e dal Mediterraneo verso l'Africa, non è ancora giuridicamente accertata. Sono ancora tanti gli eventi sui quali va fatta piena luce. Come la morte di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Greenpeace ha appena ... (continua)

TAG:  NAVI  TOSSICHE  VELENI  CETRARO  CUNSKY  JOLLY ROSSO  RIFIUTI  TOSSICO  NOCIVI  RADIOATTIVI  SOMALIA  PORTO  EEL MA'AAN  GREENPEACE  GREENPEACE ITALIA 

Ermete Realacci 0 commenti
Le navi tossiche 
contributo inviato il 18 giugno 2010, via ermeterealacci
“Le navi tossiche: lo snodo italiano, l’area mediterranea e l’Africa", è un dossier di Greenpeace Italia che sintetizza un'inchista di Greenpeace International ( The Toxic Ships)  su oltre vent’anni di traffico di rifiuti tossici e radioattivi. Un traffico che in oltre 20 anni ha lasciato a terra diverse vittime e getta una luce più ... (continua)

TAG:  NAVI  TOSSICHE  VELENI  CETRARO  CUNSKY  JOLLY ROSSO  RIFIUTI  TOSSICO  NOCIVI  RADIOATTIVI  SOMALIA  PORTO  EEL MA'AAN  GREENPEACE  GREENPEACE ITALIA 

team_realacci 0 commenti
Navi dei veleni, Stato pagò Fonti? 
contributo inviato il 25 maggio 2010, via ermeterealacci
Interrogazione   Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ai Ministeri dell’Interno e della Giustizia Per sapere, premesso che: la questione dell’affondamento delle navi cariche di rifiuti tossici, continua ad essere uno dei misteri ancora irrisolti del nostro paese;   in più occasioni, il collaboratore di giustizia ... (continua)

TAG:  NAVI  VELENI  AFFONDAMENTI  SOSPETTI  RIFIUTI  TOSSICI  RADIOATTIVI  PENTITO  FRANCESCO FONTI  INTERROGAZIONE PARLAMENTARE  REALACCI  BRATTI 

team_realacci 0 commenti
Navi dei veleni: lo Stato pagò l'ex mafioso? Serve chiarezza 
contributo inviato il 25 maggio 2010, via ermeterealacci
Roma, 25 maggio 2010   Realacci e Bratti presentano un’interrogazione parlamentare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e ai Ministeri dell’Interno e della Giustizia “La questione dell’affondamento delle navi cariche di rifiuti tossici nel Mediterraneo, continua ad essere una delle pagine buie del nostro paese. Da ultima la notizia ... (continua)

TAG:  RIFIUTI  REALACCI  TOSSICI  VELENI  NAVI  PENTITO  RADIOATTIVI  INTERROGAZIONE PARLAMENTARE  BRATTI  FRANCESCO FONTI  AFFONTAMENTO 

team_realacci 0 commenti
I problemi irrisolti del nucleare 
contributo inviato il 3 febbraio 2010, via ermeterealacci
Mentre il governo scommette sul rilancio del nucleare, nessun ministro, men che meno il ministro dello Sviluppo Economico Scajola, spende una parola a parlare dei gravi problemi irrisolti dell'atomo. Sicurezza e smaltimento delle scorie innanzitutto. Un amico mi ha segnalato l'inchiesta Déchets - Le cauchemar du nucléaire (Rifiuti: l'incubo del ... (continua)

TAG:  TV  RETE  RIFIUTI  NAZIONALE  NUCLEARE  INCHIESTA  DOCUMENTARIO  SCORIE  ATOMO  RADIOATTIVI  ARTÈ  ANTINUCLEARE 

Ermete Realacci 0 commenti
Navi dei veleni, tutte le mozioni parlamentari 
contributo inviato il 23 novembre 2009, via ermeterealacci
 Il numero di Documentazione informa - Notiziario a cura dell’ufficio Documentazione e Studi del Gruppo Parlamentare Partito Democratico - del 26 – 27 ottobre e 11 novembre 2009 è interamente dedicato alle «Navi dei veleni » e alle mozioni parlamentari che hanno per oggetto le navi dei veleni. Per leggere il notiziario e le mozioni ... (continua)

TAG:  RIFIUTI  LEGAMBIENTE  ROSSO  CALABRIA  MOZIONE  REALACCI  MARCO POLO  TOSSICI  PAOLA  COSENZA  GRANATA  ILARIA ALPI  ECOMAFIE  MIRAN HROVATIN  AMANTEA  VELENI  MARATEA  NAVI  CETRARO  RADIOATTIVI  GHIGLIA  BELCASTRO  MENIA  BRATTI  RELITTO  CUNSKY  RIGEL  1-00252  MISITI  1-00258  1-00267  FOUR STAR 1  MOTONAVE ANNI  JOLLY  ALESSANDRO I  NAVE THALES  NAVE OCEANO 

team_realacci 0 commenti
Navi dei veleni, approvazione unanimità è bel segnale. Non fermare ricerca verità 
contributo inviato il 11 novembre 2009, via ermeterealacci
 Roma, 11 novembre 2009 – Comunicato stampa   “Oggi arriva un bel segnale dal Parlamento. L’approvazione all’unanimità della mozione bipartisan sulle navi dei veleni pone le condizioni per non abbassare la guardia, per coordinare l’azione di tutti i ministeri interessati e coinvolgere lo stato ai massimi livelli.  E’ necessario che ... (continua)

TAG:  NAVI  VELENI  CETRARO  CUNSKY  JOLLY ROSSO  SVERSAMENTI  RIFIUTI  TOSSICO  NOCIVI  RADIOATTIVI  FUSTI  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA  COSENZA  CETRARO  INCHIESTE  GOMORRA  MOZIONE  GRANATA  REALACCI 

team_realacci 0 commenti
Navi dei veleni, lunedì in Aula mozione bipartisan Realacci-Granata 
contributo inviato il 23 ottobre 2009, via ermeterealacci
Roma, 23 ottobre 2009 “Lo Stato dimostri di esserci a tutti i livelli. Serve un salto di qualità nell’approccio a questa vicenda, che come è stato sottolineato più volte è di straordinaria gravità e necessita di un’azione coordinata dalla Presidenza del Consiglio che impegni una task-force del Ministero degli Interni, della Giustizia, degli ... (continua)

TAG:  NAVI  VELENI  CETRARO  CUNSKY  JOLLY ROSSO  SVERSAMENTI  RIFIUTI  TOSSICO  NOCIVI  RADIOATTIVI  FUSTI  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA  COSENZA  CETRARO  INCHIESTE  GOMORRA  MOZIONE  GRANATA  REALACCI 

team_realacci 1 commento
'Navi dei veleni', terra radioattiva 3-6 volte oltre la norma 
contributo inviato il 22 ottobre 2009, via ermeterealacci
"Un valore radioattivo da 3 a 6 volte superiore la norma" è stato riscontrato in una delle aree interessate dalle indagini sul caso delle 'Navi dei veleni', attorno al comune di Aiello Calabro. Lo conferma il sottosegretario all'Ambiente, Roberto Menia, nell'informativa del governo letta in aula alla Camera. Su terraferma, come spiega Menia, ... (continua)

TAG:  GOVERNO  PARLAMENTO  RIFIUTI  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA  INCHIESTE  COSENZA  VELENI  FONTI  SELENIO  NAVI  MERCURIO  TOSSICO  AIELLO CALABRO  CETRARO  PENTITO  RADIOATTIVI  JOLLY ROSSO  FUSTI  TALLIO  SVERSAMENTI  NOCIVI  CUNSKY  COBALTO 

team_realacci 0 commenti