.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Opinione pubblica, e conseguenze non immediate 
contributo inviato il 10 maggio 2011, via ClaudiaCastaldini
Cosa succede a Fukushima? Il tema sembra scomparso dall'attenzione dei media, e di conseguenza da quella collettiva. Probabilmente, questo fatto può portare a minor attenzione dell'opinione pubblica nel caso che il quesito referendario sulla reintroduzione dell'energia da fissione nucleare in Italia previsto, con gli altri, nella ... (continua)

TAG:  ENERGIA  NUCLEARE  ELETTRICITÀ  CENTRALI NUCLEARI  RADIAZIONI  RADIOATTIVITÀ 

Claudia Castaldini 0 commenti
Ultime notizie dalla centrale di Fukushima 
contributo inviato il 26 marzo 2011, via ClaudiaCastaldini
La situazione attuale, 26 marzo, resta molto seria. Come è noto, la centrale giapponese è costituita da 6 unità. Secondo la International Atomic Energy Agency ( www.iaea.org ), alle unità 1, 2 e 3 della centrale stanno portando acqua, mentre fumo biancastro continua ad uscire dall'unità 3 e dall'unità 4. L'unità 3 mostra una pressione nella ... (continua)

TAG:  ENERGIA  NUCLEARE  CENTRALI NUCLEARI  RADIAZIONI  RADIOATTIVITÀ  NUBE RADIOATTIVA 

Claudia Castaldini 0 commenti
Formigoni, Vauro e la Giustizia. 
contributo inviato il 18 marzo 2011, via fabiomarinelli
Grazie a Vauro   CLIKKA QUI X HOME PAGE - INDICE

TAG:  BERLUSCONI  SANTORO  GIUSTIZIA  VAURO  ANNOZERO  NUCLEARE  FORMIGONI  RADIAZIONI  MINETTI  BUNGA BUNGA 

fabio1963 0 commenti
Radioattività: un livello non nocivo alla salute 
contributo inviato il 16 marzo 2011, via Lapolarizzazione
  Credo che molti articoli giornalistici sulle radiazioni, anche quando sono tecnicamente ineccepibili, non chiariscano bene perché il danno certamente c’è anche se è invisibile. Ciò che viene detto per rassicurare è invece molto inquietante. Dice un comunicato di oggi: “Un livello di ... (continua)

TAG:  RADIAZIONI  CONTAMINAZIONE  DANNI STOCASTICI 

Vincenzo10 0 commenti
Chernobyl 24 anni dopo 
contributo inviato il 2 maggio 2010
Il rapporto di Greenpace del 2006 su Chernobyl prevedeva, a causa dell'incidente nucleare del 26 aprile 1986, 6 milioni di casi mortali di cancro in più nelle popolazioni dei paesi esposti (praticamente tutta l'Europa) che si sarebbero dovuti verificare nei decenni successivi. Niente di tutto ciò è ... (continua)

TAG:  CHERNOBYL  ENERGIA NUCLEARE  RADIAZIONI 

intpress2 0 commenti
No al nucleare. Ecco perchè. 
contributo inviato il 21 luglio 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
I limiti, i problemi ed i rischi connessi al ricorso all’energia nucleare appaiono insormontabili ed enormemente superiori ai benefici che tale fonte energetica comporta. Eccone i più significativi: 1) comprovata è la SCARSITÀ E LIMITATEZZA DELL’URANIO in natura. Questo elemento è destinato ad estinguersi. Non esistono stime ... (continua)

TAG:  NUCLEARE  FACEBOOK  BELLICHE  RISORSE IDRICHE  RISCHIO  ENERGIA NUCLEARE  URANIO  NATURA  SCORIE NUCLEARE  DEPOSITO STOCCAGGIO  MILITARE  SEGRETO STATO  INCIDENTE NUCLEARE  CHERNOBYL  BERLUSCONI  SARKOZY  RADIAZIONI  ANPA  FINLANDIA  TERRORISMO  SPESE  COSTI  BOLLETTA  CITTADINI   

cerve87 0 commenti
Atomo, energia e ambiente. 
contributo inviato il 31 maggio 2008
Buon TUTTO a TUTTI, amici del PD e lettori!           Non è certo passato molto tempo fra l'insediamento del nuovo governo e la dichiarazione del ministroin cui si parlava esplicitamente di un imminente (imminente davvero?) ritorno all'energia nucleare. Credo che la questione vada affrontata senza ... (continua)

TAG:  ENERGIA  NUCLEARE  ENERGIA NUCLEARE  CENTRALI  ATOMO  RADIAZIONI 

Assopigliatutto 2 commenti