.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Creare 600mila posti di lavoro? «Con messa in sicurezza edifici» 
contributo inviato il 19 ottobre 2012, via ermeterealacci
Oltre 2 milioni di abitazioni risultano vuote, 6 milioni di italiani vivono in zone ad alto rischio idrogeologico e 3 milioni di persone abitano in zone ad alto rischio sismico. Il patrimonio edilizio esistente è costituito in massima parte da case costruite male, nelle quali fa freddo d`inverno e caldo d`estate malgrado la spesa ... (continua)

TAG:  EDILIZIA  SOSTENIBILE  QUALITÀ  EFFICIENZA  RISPARMIO  ENERGETICA  ENERGETICO  OSSERVATORIO  INNOVAZIONE  RAPPORTO  COSTRUIRE IL FUTURO  CGIL  FILLEA  LEGAMBIENTE  UNITA 

team_realacci 0 commenti
Detrazione 55%: numeri positivi, ma manca in Stabilita' 
contributo inviato il 19 ottobre 2012, via ermeterealacci
Ottobre 2012 12:20 AMBIENTE Positivi i numeri sulle prospettive occupazionali e le indicazioni sull?edilizia di qualita' diffusi oggi dall'osservatorio congiunto Fillea Cgil e Legambiente. L'agevolazione della detrazione del 55% per l'efficienza energetica nelle case si e' dimostrata una misura di grande importanza, avendo attivato oltre ... (continua)

TAG:  EDILIZIA  SOSTENIBILE  QUALITÀ  EFFICIENZA  RISPARMIO  ENERGETICA  ENERGETICO  OSSERVATORIO  INNOVAZIONE  RAPPORTO  COSTRUIRE IL FUTURO  CGIL  FILLEA  LEGAMBIENTE  CORRIERE  LIFEGATE 

team_realacci 0 commenti
Edilizia, stabilizzare eco-bonus 55% per rilanciare settore nel segno della qualità 
contributo inviato il 19 ottobre 2012, via ermeterealacci
Roma, 19 ottobre 2012   “Positivi i numeri sulle prospettive occupazionali e le indicazioni sull’edilizia di qualità che arrivano dal rapporto Costruire il futuro dell’osservatorio congiunto Fillea Cgil e Legambiente su Innovazione e sostenibilità nel settore edilizio. Il  futuro dell’edilizia ... (continua)

TAG:  EDILIZIA  SOSTENIBILE  QUALITÀ  EFFICIENZA  RISPARMIO  ENERGETICA  ENERGETICO  OSSERVATORIO  INNOVAZIONE  RAPPORTO  COSTRUIRE IL FUTURO  CGIL  FILLEA  LEGAMBIENTE 

team_realacci 0 commenti
Semplificazioni: governo schizofrenico su territorio e ambiente 
contributo inviato il 17 ottobre 2012, via ermeterealacci
Roma, 17 ottobre 2012 L’edilizia è un settore importante dell’economia del nostro Paese. Si rilancia a partire dalla qualità e dall’innovazione. A partire dal recupero del patrimonio esistente, dalla qualificazione energetica e dalla sicurezza antisismica. Il governo non può proporre un disegno di legge ... (continua)

TAG:  SEMPLIFICAZIONI  EDILIZI  VINCOLI  AMBIENTALI  PAESAGGISTICI  CONSUMO  SUOLO  GOVERNO  SCHIZOFRENICO  QUALITÀ  QUALIFICAZIONE ENERGETICA  SICUREZZA  ANTISISMICA 

team_realacci 0 commenti
Ispra, ancora troppi siti inquinati 
contributo inviato il 2 ottobre 2012, via ermeterealacci
Rapporto su qualita' urbana 2012; problemi a suolo ''Sono troppi i siti sensibili dal punto di vista dell'inquinamento'' e rimangono ancora ''problemi di consumo del suolo'', anche se c'e' meno spreco di acqua. Questa la fotografia scatta dall'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (Ispra) nel Rapporto sulla ... (continua)

TAG:  ISPRA  RAPPORTO  QUALITÀ  AMBIENTE  URBANO  SIN 

team_realacci 0 commenti
Sostenibilità, bene oro all'architettura italiana che punta su innovazione 
contributo inviato il 27 settembre 2012, via ermeterealacci
Roma, 27 settembre 2012 “L’oro per la casa sostenibile assegnato oggi al team italiano di Med in Italy è una buona notizia. Il progetto ‘Med in Italy’ è un esempio riuscito di edilizia che punta su qualità, bellezza, innovazione, efficienza e uso responsabile delle materie prime. Un progetto capace ... (continua)

TAG:  SOSTENIBILITÀ  CASA  ECOLOGICA  MED  ITALY  ARCHIETETTURA  EDILIZIA  QUALITÀ  INNOVAZIONE  SOLAR  DECATHLON 

team_realacci 0 commenti
Rapporto Ue, Italia maglia nera qualita' aria 
contributo inviato il 24 settembre 2012, via ermeterealacci
Sforati limiti particolato, ozono e monossido carbonio (ANSA) - BRUXELLES, 21 SET - Maglia nera per la qualita' dell'aria all'Italia, che ha sforato i limiti Ue per il particolato, l'ozono e il monossido di carbonio, ma anche per il nickel e il benzene. E' quanto emerge dal rapporto 2012 dell'Agenzia Ue per l'Ambiente, presentato oggi a ... (continua)

TAG:  RAPPORTO  UE  QUALITÀ  ARIA  LIMITI  PARTICOLATO  OZONO  MONOSSIDO  CARBONIO  NICKEL  BENZENE  ITALIA  MAGLIA NERA 

team_realacci 0 commenti
Ogm, studio francese: motivo in più per frenare ogm e puntare su qualità 
contributo inviato il 19 settembre 2012, via ermeterealacci
Roma, 19 settembre  2012 “I risultati della ricerca francese rappresentano un ulteriore elemento che spinge a frenare sull’introduzione di Ogm nel nostro Paese. Tanto più tenuto conto dei caratteri distintivi della nostra agricoltura, che vanta il più alto numero europeo di produzioni di qualità e prodotti ... (continua)

TAG:  RICERCA  UNIVERSITÀ  AGRICOLTURA  OGM  QUALITÀ  FRANCESE  MAIS  CAVIE  CAEN 

team_realacci 0 commenti
Sviluppo: puntare su innovazione e green economy per rilanciare Paese 
contributo inviato il 3 settembre 2012, via ermeterealacci
Roma, 3 settembre 2012 "Le proposte per il rilancio dell’economia che arrivano dal governo sembrano francamente frammentate e contraddittorie. Da un lato bisogna rafforzare la coesione sociale non lasciando indietro nessuno, dall’altro scommettere con più forza su innovazione, conoscenza e qualità, sulla green ... (continua)

TAG:  GOVERNO  CRESCITA  ECONOMIA  INNOVAZIONE  SVILUPPO  REALACCI  QUALITÀ  CONOSCENZA  GREEN ECONOMY 

team_realacci 0 commenti
Crescita: investire nella Green Economy per rilanciare Paese 
contributo inviato il 23 agosto 2012, via ermeterealacci
Roma, 23 agosto 2012 "Per rilanciare il Paese e guardare con fiducia al futuro bisogna investire nella Green Economy. La Green Economy, infatti, è una chiave straordinaria per affrontare la crisi e le sfide che abbiamo davanti, mobilitando le energie migliori del Paese. Il provvedimento per rilanciare l'economia non punti su ricette vecchie: ... (continua)

TAG:  CRESCITA  SVILUPPO  PIANO  MINISTRO  AMBIENTE  CLINI  GREEN ECONOMY  EDILIZIA  QUALITÀ  BANDA LARGA  SVILUPPO SOSTENIBILE 

team_realacci 0 commenti