.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Politica con i sondaggi e con il pallottoliere: ma chi rappresenta il PD? Progressista è sinonimo di innovatore? 
contributo inviato il 21 maggio 2010
 Dopo il recente sondaggio commissionato alla IPSOS in cui il PD sarebbe percepito come conservatore e Berlusconi più innovatore, mi è ritornato in mente il vecchio modo di "fare politica con il pallottoliere" ai tempi di Craxi. Praticamente l'innovatore populista fa politica con i sondaggi e invece il retrogrado ... (continua)

TAG:  DELEGA  POPULISMO  SONDAGGIO  PROGRESSISTA  CONSERVATORE  PARTITO  PROGRAMMA  IDEOLOGIA  INNOVATORE  PENSIONATO  DIPENDENTE  LIBERO PROFESSIONISTA  COMUNICAZIONE  ASCOLTO  RETROAZIONE  FEEDBACK 

fabio1963 0 commenti
Finalmente abbiamo goduto di una bella giornata di democrazia! 
contributo inviato il 26 gennaio 2010
Si, perchè nella mia regione Puglia si sono votate le primarie per eleggere il candidato alle elezioni regionali di marzo per il centrosinistra. Da una parte Nichi Vendola presidente uscente appoggiato dalla sinistra e dal popolo che gli riconosce la bontà del suo operato. Dall'altra parte Francesco Boccia deputato del PD appoggiato ... (continua)

TAG:  SOGNI  PANE  CIVILTÀ  CULTURA  LIBERTÀ  PROGRESSISTA  CANDIDATURA  FUTURO  TERRITORIO  VENDOLA  BOCCIA  ELEZIONI  PRIMARIE   

raffaeleinnato 0 commenti
Il PD che vogliamo: firma l'appello 
contributo inviato il 3 luglio 2009, via ermeterealacci
Cari amici, se anche voi pensate che l’Italia abbia bisogno di una politica più degna e di un Partito Democratico più credibile e progressista, che sia la casa comune delle culture riformiste ed ecologiste, vi invito ad aderire all’appello “Il PD che vogliamo”. Personalmente sono tra quanti ritengono che il Belpaese abbia urgente bisogno di ... (continua)

TAG:  LAVORO  PD  RIFORMISTA  SVILUPPO  EUROPEO  PARI OPPORTUNITÀ  SPERANZE  PROGRESSISTA  CRISI ECONOMICA  ECOLOGISTA  SFIDA AMBIENTALE 

Ermete Realacci 101 commenti
Veltroni si è dimesso 
contributo inviato il 18 febbraio 2009
Non poteva che andare a finire così, dopo un inizio sottotono ed un proseguo catastrofico. A questo punto però ci vuole un rigurgito di onestà intellettuale, perchè non può esserci rinnovamento, quando un gruppo dirigente o più gruppi dirigenti di provenienze diverse, continuano imperterriti ad occupare i posti per non si sa quale diritto. ... (continua)

TAG:  VELTRONI  DIMISSIONI  RIFORME  SINISTRA  RINNOVAMENTO  RIFORMISTA  PROGRESSISTA 

cpinferi 0 commenti