.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Fini a Bossi: «Suicidio è negare l'universalità dei diritti» 
contributo inviato il 12 settembre 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
Bossi, seccato dalle aperture sul voto agli immigrati, lo aveva già collocato sull'orlo del baratro: «Ciascuno si suicida come vuole», aveva detto. Ma il presidente della Camera Gianfranco Fini non ci sta. L'immigrazione è uno degli argomenti su cui ha deciso di dare battaglia. E con cui intende scuotere dalle fondamenta il Pdl e ... (continua)

TAG:  SCONTRO FINI BOSSI  IMMIGRATI BOSSI  DIRITTO VOTO IMMIGRATI  IMMIGRATI FINI  ACCOGLIENZA IMMIGRATI  SUICIDIO DIRITTI  UDC  PRESIDENTE CAMERA 

cerve87 0 commenti
Pdl, Fini replica a Berlusconi "Tu nascondi i problemi" 
contributo inviato il 8 settembre 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
Il premier a MIlano sulle ultime polemiche: "La politica faccia squadra" E sul presidente della Camera: "Tutto a posto, nessuna tensione" Dal Cavaliere attacco alla magistratura: "Palermo e Milano cospirano contro di me" Poi la difesa delle banche e la proposta di defiscalizzare gli ... (continua)

TAG:  BERLUSCONI FINI  SCONTRO PDL  CRISI PD  PREMIER  GOVERNO  PRESIDENTE CAMERA  FIDUCIA ITALIANI BERLUSCONI  CATTOCOMUNISTI  ATTACCO STAMPA  LIBERTÀ INFORMAZIONE  ATTACCO PROCURE BERLUSCONI  FELTRI  GIORNALE  CHIESA 

cerve87 0 commenti
"Nulla è a posto, i problemi restano". Fini respinge "la solidarietà" di Berlusconi 
contributo inviato il 8 settembre 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
«Non è tutto a posto, anzi i problemi politici rimangono ed è paradossale che Berlusconi li neghi». Così Gianfranco Fini ha commentato con il suo staff le parole del premier Silvio Berlusconi oggi alla Fiera di Milano. Il premier, secondo un clichè ormai consolidato, aveva negato contrasti con Fini, ribadendo di non ... (continua)

TAG:  SCONTRO FINI BERLUSCONI  PRESIDENTE CAMERA  GOVERNO  CRISI PDL 

cerve87 0 commenti
Bossi e la fedeltà alla Repubblica 
contributo inviato il 22 luglio 2008, via trastasi
Il presidente della Camera Fini ha mostrato finalmente, dopo sei mesi, di non essere soltanto l'ombra di Berlusconi . Quello che ha fatto Bossi è stato gravissimo e ingiustificabile. E questa non è la prima volta: già altre volte ha manifestato, con metodi da osteria, il proprio dissenso a questa Repubblica . Federalismo non ... (continua)

TAG:  PRESIDENTE CAMERA  FINI  BERLUSCONI  BOSSI  REPUBBLICA  FEDERALISMO  SECESSIONE  MAGGIORANZA  COSTITUZIONE  CITTADINI  MEZZOGIORNO  SETTENTRIONE  LEGA NORD  MERIDIONE  REPUBBLICA ITALIANA 

trastasi 0 commenti