.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
100% rinnovabili senza carbone 
contributo inviato il 29 settembre 2011, via ClaudiaCastaldini
Per sostenere la scelta di una transizione totale ad un sistema basato su energie rinnovabili entro il 2050 in Europa, è possibile firmare una petizione  proposta da European Renewable Energy Council, European Forum for Renewable Energy Sources e Greenpeace. La petizione è rivolta a eletti europei, nazionali, regionali e ... (continua)

TAG:  INQUINAMENTO  ENERGIA  CARBONE  CLIMA  FONTI RINNOVABILI  RISCALDAMENTO GLOBALE  RINNOVABILI  EMISSIONI  PORTO TOLLE  ENERGIE PULITE  FONTI FOSSILI  EFFETTO-SERRA 

Claudia Castaldini 0 commenti
Per il carbone, si modificano le normative 
contributo inviato il 3 luglio 2011, via ClaudiaCastaldini
Secondo quanto riportano le agenzie, il governatore del Veneto ha firmato la modifica alla legge regionale del 1997 che istituisce il Parco del Delta del Po, in modo da evitare conflitti come quello verificatosi recentemente con la sentenza del Consiglio di Stato, che annulla la Via alla riconversione a carbone della centrale di Porto Tolle. Il ... (continua)

TAG:  INQUINAMENTO  ENERGIA  CARBONE  PARCHI  CENTRALE A CARBONE  PORTO TOLLE  CENTRALI A CARBONE  PARCO DEL DELTA DEL PO 

Claudia Castaldini 0 commenti
Una scelta sbagliata secondo il Consiglio di Stato: Porto Tolle a carbone 
contributo inviato il 27 maggio 2011, via ClaudiaCastaldini
La riconversione della centrale Enel di Porto Tolle a carbone - di cui abbiamo già parlato in questo blog (post dell'11 gennaio scorso) - è la peggiore scelta per l'ambiente che potesse essere fatta, ed ha violato la normativa regionale e statale. Si tratta di un parere conforme a quello delle associazioni ambientaliste ... (continua)

TAG:  INQUINAMENTO  CARBONE  ELETTRICITÀ  CENTRALE A CARBONE  PORTO TOLLE  PARCO DEL DELTA DEL PO 

Claudia Castaldini 0 commenti
Porto Tolle si rinnova: con il carbone 
contributo inviato il 11 gennaio 2011, via ClaudiaCastaldini
In barba ai limiti alle emissioni di gas climalteranti che l'Unione Europea ha posto come obiettivo e che riguardano anche l'Italia, la centrale di Porto Tolle sarà convertita a carbone. Nientemeno che il peggior combustibile tra tutte le fonti fossili sul piano ambientale e sanitario. Dove? Nel Parco del Delta del Po. Il Ministro dello Sviluppo ... (continua)

TAG:  PORTO TOLLE  ENERGIA  INQUINAMENTO  EFFETTO-SERRA  RISCALDAMENTO GLOBALE  CLIMA  ELETTRICITÀ 

Claudia Castaldini 0 commenti
Enel: ok Ministero conversione a carbone centrale Porto Tolle 
contributo inviato il 5 gennaio 2011, via ermeterealacci
Arriva l'ok del ministero dello Sviluppo Economico per la conversione a carbone della centrale termoelettrica di Enel a Porto Tolle. E' quanto rende noto il ministero, la cui ''direzione generale per l'energia nucleare, le energie rinnovabili e l'efficienza energetica ha autorizzato la conversione a carbone della centrale termoelettrica Enel ... (continua)

TAG:  CARBONE  ENEL  CONVERSIONE  CENTRALE  MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO  ROVIGO  PORTO TOLLE  TERMOELETTRICA  COKE  COAL 

team_realacci 0 commenti
Italia e carbone, Legambiente spiega il no di un ritorno al passato 
contributo inviato il 14 dicembre 2010, via ermeterealacci
Sabato scorso, nel corso di una conferenza a Reggio Calabria, Legambiente ha presentato il nuovo dossier “Carbone: ritorno al passato”. Nel documento vengono esaminate le motivazioni per dire no alla filiera energetica del carbone, proprio in un momento in cui nel nostro paese sembra essere tornato di moda. “Le aziende energetiche – spiega il ... (continua)

TAG:  CARBONE  SALINE JONICHE  ROSSANO CALABRO  FIUME SANTO  CIVITAVECCHIA  PORTO TOLLE  VADO LIGURE  EMISSIONI  CO2  ELETTRICITÀ  RAPPORTO  LEGAMBIENTE  CARBONE: RITORNO AL PASSATO 

team_realacci 0 commenti
Nucleare: da Caorso a Montalto di Castro, i dieci siti candidati a ospitare le nuove centrali italiane 
contributo inviato il 16 agosto 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
ROMA (3 agosto) - Sulla collocazione delle 4 nuove centrali nucleari italiane, Enel e Ministero dello Sviluppo Economico mantengono uno stretto riserbo, ma numerosi centri di ricerca hanno elaborato e presentato studi di fattibilità per l'individuazione dei possibili siti. I criteri per la scelta sono stati ... (continua)

TAG:  CENTRALE NUCLEARE  NUCLEARE ITALIA  SITI COSTRUZIONE CENTRALI  LEGAMBIENTE  CNR  CAORSO  TRINO VERCELLESE  ORISTANO  CHIOGGIA  PORTO TOLLE  ROVIGO  SCANZANO JONICO  PALMA  MONFALCONE  EDF  ENEL  MINISTRO SVILUPPO ECONOMICO 

cerve87 0 commenti
Grande successo delle azioni: l'appoggio di operai, cittadini, politici e di Nek da Porto Tolle.  
contributo inviato il 2 agosto 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
I cittadini di Vado Ligure festeggiano Greenpeace. Italia — Le azioni di Greenpeace nelle cinque centrali a carbone, occupate in questi giorni per lanciare messaggi sul clima al G8 dell’Aquila, si sono concluse con successo e senza incidenti. Alcune testate giornalistiche, tuttavia, ... (continua)

TAG:  AZIONI GI GREENPEACE  CENTRALI CARBONE  CLIMA  G8 AQUILA  ENEL  PROTESTE OPERAIE  PORTO TOLLE  ROVIGO  MARGHERA  NEK  VADO LIGURE   

cerve87 0 commenti
Porto Tolle: semaforo verde dalla commissione Via 
contributo inviato il 29 aprile 2009, via ermeterealacci
Roma, 29 aprile 2009. A 4 anni dalla prima richiesta dell'Enel, la commissione per la Valutazione di impatto ambientale si è espressa a favore, con prescrizioni, sul progetto di riconversione della centrale di Porto Tolle (Ro) dall'alimentazione a olio pesante a quella a carbone pulito. Dal punto di vista ambientale, spiega il ... (continua)

TAG:  AMBIENTE  CARBONE  ENEL  MINISTRO  RICONVERSIONE  CENTRALE  PORTO TOLLE  COMMISSIONE VIA 

team_realacci 0 commenti
No al carbone a Porto Tolle 
contributo inviato il 29 aprile 2009, via ermeterealacci
Roma, 29 aprile 2009. ''No al carbone''. Questa la scritta troneggiante da uno striscione di 9 metri che Greenpeace e Legambiente hanno srotolato, con un blitz, dalle finestre del ministero dell'Ambiente. Una protesta nata per dire no alla riconversione a carbone della centrale termoelettrica Enel di Porto Tolle in occasione del voto odierno in ... (continua)

TAG:  LEGAMBIENTE  CARBONE  GREENPEACE  CO2  PORTO TOLLE  CENTRALE TERMOELETTRICO  COMMISSIONE VIA 

team_realacci 0 commenti