.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
ECO-decalogo economico per la salvezza dell'umanità 
contributo inviato il 12 maggio 2012, via fabiomarinelli
  Economia: 1)    I mpedire alle banche di fare insieme raccolta risparmio e banca di affari ; 2) I mpedire il conflitto di interessi tra banche di affari e agenzie di rating ; 3)    C ontrollare i contratti dei derivati in modo che non siano più Over The ... (continua)

TAG:  ECONOMIA  ECOLOGIA  TERRA  DECALOGO  PIANETA  SALVARE  UMANITÀ  RIO+20 

fabio1963 0 commenti
Clima: 'Piano B' per salvare Pianeta 
contributo inviato il 1 febbraio 2011, via ermeterealacci
Fermare la povertà. Solo così sarà possibile risolvere l'emergenza cibo e fare in modo che la popolazione mondiale non superi gli 8 miliardi di persone. Sarà più semplice anche sconfiggere il riscaldamento globale, difendere la natura e le risorse degli ecosistemi, e riuscire a salvare il Pianeta. C'é una nuova idea di "futuro", una sfida da ... (continua)

TAG:  CLIMA  PIANETA  EMISSIONI  CO2  FAME  POVERTÀ  MODELLO DI SVILUPPO  WORLDWATCH INSTITUTE  LESTER BROWN  PIANO B 

team_realacci 0 commenti
15 novembre Quale futuro per la green economy? 
contributo inviato il 14 novembre 2010, via ermeterealacci
Nell’ambito del progetto 'Mettere a fuoco il pianeta' la Feltrinelli e Legambiente organizzano incontri e dibattiti sul tema della sostenibilità. Il 15 si parlerà del futuro della green economy e del ruolo della politica e delle imprese per lo sviluppo della sostenibilità. Lunedì 15 novembre, ore 18.00 Feltrinelli Libri e Musica Galleria ... (continua)

TAG:  PD  LEGAMBIENTE  PIANETA  FELTRINELLI  GREEN  ECONOMY  METTERE A FUOCO 

team_realacci 0 commenti
UE calcola bolletta Copenaghen: 100 mld euro 
contributo inviato il 11 settembre 2009, via ermeterealacci
Bruxelles, 10 settembre 2009. Cento miliardi di euro l'anno dal 2020 per aiutare i paesi piu' poveri del mondo a ridurre le emissioni dei gas ad effetto serra e mitigare le conseguenze del cambiamento climatico. E' questo il conto dell'accordo internazionale sul clima, che dovra' essere negoziato nella conferenza sul dopo Protocollo di Kyoto a ... (continua)

TAG:  PIL  LOTTA  UE  AIUTO  POLONIA  CLIMA  KYOTO  INTERNAZIONALE  PIANETA  COPENAGHEN  PAESI POVERI  CO2  FONDO  EMISSIONI  RISCALDAMENTO  RIPARTIZIONE  ONERI  PRO CAPITE  STATI MEMBRI 

team_realacci 0 commenti
Clima, Onu: serve Piano Marshall per i Paesi poveri da 500mld dollari anno  
contributo inviato il 2 settembre 2009, via ermeterealacci
Ginevra, 1° settembre 2009. Il mondo deve investire ''al piu' presto'' 500-600 miliardi di dollari all'anno per la mitigazione e l'adattamento ai cambiamenti climatici. Deve avere il coraggio di un nuovo Piano Marshall per aiutare i Paesi in via di sviluppo ad affrontare le sfide del riscadaldamento globale senza rinunciare alla crescita ... (continua)

TAG:  MONDIALE  CONFERENZA  SVILUPPO  ONU  GINEVRA  CLIMA  SOCIALE  SVILUPPO SOSTENIBILE  MONDO  ORGANIZZAZIONE  PIANETA  SFIDE  PAESI  RAPPORTO  GLOBALE  SITUAZIONE  EMISSIONI  ECONOMICA  TERZA  PROTEGGERE  PIANO MARSHALL  METEOROLOGICA  OMM  VIA DI SVILUPPO  RISCADALDAMENTO 

team_realacci 0 commenti
Il vento basta e avanza. L’energia eolica può soddisfare tutti i bisogni dell’umanità 
contributo inviato il 9 agosto 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
L’energia eolica può bastare per soddisfare tutti, ma proprio tutti, i bisogni presenti e futuri di energia del mondo . Per la precisione, sarebbe possibile ricavare dal vento una quantità di energia elettrica pari a 40 volte il consumo attuale. Lo dicono i ricercatori che hanno calcolato l’energia eolica ... (continua)

TAG:  ENERGIA EOLICA  VENTO  SODDISFARE BISOGNI  PIANETA  PNAS  TURBINE EOLICHE   

cerve87 0 commenti
Allarme Ipcc sul Mediterraneo: «Inefficaci obiettivi G8 sul clima» 
contributo inviato il 15 luglio 2009, via ermeterealacci
Minaccia clima sul Mediterraneo, crisi globale da riscaldamento e dieci anni di tempo per fermare l'aumento della febbre del Pianeta. Tutto questo con una nuova consapevolezza da parte degli scienziati: l'obiettivo fissato dal G8 dell'Aquila di mantenere l'innalzamento della temperatura globale entro i 2 gradi centigradi "probabilmente non si ... (continua)

TAG:  FEBBRE  VENEZIA  SUMMIT  MEDITERRANEO  CLIMA  G8  KYOTO  ALLARME  PIANETA  COPENAGHEN  TAGLIO  GAS SERRA  CO2  SCIENZIATI  IPCC  EMISSIONI  MISURE  RISCALDAMENTO  CRISI GLOBALE 

team_realacci 0 commenti
"Previsioni più brevi e locali". L'Ipcc si rimette al lavoro 
contributo inviato il 10 luglio 2009, via ermeterealacci
Se un giorno il Pianeta sarà riuscito a scongiurare gli effetti più drammatici del cambiamento climatico, probabilmente come momento simbolo della vittoria verrà scelta l'elezione di Barack Obama e la sua decisione di imporre agli Stati Uniti una drammatica inversione a U rispetto alla rotta suicida scelta da George W. Bush. Ma nella storia della ... (continua)

TAG:  VENEZIA  MEDITERRANEO  ONU  CLIMA  G8  KYOTO  OBAMA  PIANETA  COPENAGHEN  PROTOCOLLO  CHANGE  GLOBALE  IPCC  RISCALDAMENTO  CLIMATE  CARLO CARRARO  IV RAPPORTO  INTERGOVERNMENTAL  PANEL 

team_realacci 0 commenti
Acqua: Federutility, nel 2025 stress idrico due terzi pianeta 
contributo inviato il 28 maggio 2009, via ermeterealacci
Bari, 28 maggio 2009. Nel 2025 ''due terzi del pianeta vivrà in condizioni di stress idrico con gli attuali modelli di consumo e con le attuali disponibilita'''. Lo ha detto il vice presidente di Federutility, Mauro D'Ascenzi, aprendo a Bari la XVI Conferenza europea 'H2Obiettivo 2000' sul tema 'Sostenibilità ambientale e servizio idrico nel ... (continua)

TAG:  BARI  ACQUA  MEDITERRANEO  DIRITTO  SERVIZIO  PIANETA  BENE COMUNE  AMBIENTALE  FEDERUTILITY  STRESS IDRICO  XVI CONFERENZA EUROPEA  H2OBIETTIVO 2000  SOSTENIBILITAÀ  IDRICO  D'ASCENZI 

team_realacci 0 commenti