.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Omicido Borsellino, dal carcere Riina accusa uomini dello Stato. 
contributo inviato il 19 luglio 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
«L'ammazzarono loro». Lo dice il boss Totò Riina, che non aveva mai parlato fin dal giorno della sua cattura, il 15 gennaio del 1993, in merito all'uccisione di Paolo Borsellino. Dopo diciassette anni di silenzio totale il capo dei capi di Cosa Nostra incarica il suo avvocato Luca Cianferoni di far sapere all'esterno quale è il ... (continua)

TAG:  RIINA  MAFIA  BORSELLINO  ATTENTATO  STATO  RITA BORSELLINO  TOTÒ RIINA  PAPELLO  CIANCIMINO  SINDACO  PALERMO  CAPACI  CARCERE OPERA  LEGALE   

cerve87 0 commenti