.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Messico: più di 30.000 morti in 4 anni 
contributo inviato il 17 dicembre 2010
Arturo Chávez, il Procuratore del Messico, ha confermato che dal 2006 in Messico sono state uccise più di 30.000 persone por colpa della guerra contro il narcotraffico. E poi hanno il coraggio di dire che la guerra contro la droga serve per proteggere la vita umana.

TAG:  MESSICO  GUERRA CONTRO IL NARCOTRAFFICO  30.000 MORTI 

davovad 0 commenti
Messico. La guerra delle droghe provoa 10mila vittime 
contributo inviato il 6 novembre 2010
Nei primi dieci mesi del 2010 la guerra delle droghe ha provocato più di 10.000 vittime solo in Messico. Per questo motivo, sono morte più persone in un anno di Governo di Calderón che in sei anni di Governo di Fox. Nel frattempo, il traffico di droga non cessa. E' ora di cambiare seriamente la politica antidroga ... (continua)

TAG:  MESSICO  GUERRA ANTIDROGA 

davovad 0 commenti
Stop alla moratoria sulle trivellazioni petrolifere nel Golfo del Messico 
contributo inviato il 14 ottobre 2010, via ermeterealacci
L'Amministrazione Usa ha tolto la moratoria alle trivellazioni nel Golfo del Messico imposta dopo la marea nera causata a partire dal 20 aprile dall'esplosione e dall'affondamento della piattaforma offshore Deepewater Horizon della Bp. Il segretario agli interni Ken Salazar lo ha annunciato ieri in una teleconferenza durante la quale ha spiegato ... (continua)

TAG:  TRIVELLAZIONI  PETROLIFERE  OFFSHORE  GOLFO  MESSICO  MORATORIA 

team_realacci 0 commenti
Continua la corsa alle estrazioni ad alto rischio 
contributo inviato il 6 ottobre 2010, via ermeterealacci
«Un nuovo pozzo in acque ultra profonde sta per essere trivellato nel mare del Golfo del Messico». A dare l’annuncio è il governo di Cuba, che assegnerà l’appalto alla compagnia spagnola Repsol, che già aveva svolto gli scavi esplorativi nel 2004. Secondo gli esperti questo pozzo, i cui lavori inizieranno il prossimo anno, raggiungerà i ... (continua)

TAG:  CUBA  ESTRAZIONE  PETROLIO  GOLFO  MESSICO  IDROCARBURI  INQUINAMENTO 

team_realacci 1 commento
Blitz Greenpeace su piattaforma petrolifera Artico 
contributo inviato il 31 agosto 2010, via ermeterealacci
ROMA - Attivisti di Greenpeace sono riusciti a scalare la piattaforma petrolifera Stena Don, situata nelle gelide acque al largo della Groenlandia, eludendo l'imponente schieramento militare della marina danese. Secondo quanto rende noto la stessa associazione, i quattro esperti climber, provenienti da Stati Uniti, Finlandia, Germania e ... (continua)

TAG:  DISASTRO  PETROLIO  MESSICO  ARTICO  GOLFO  GREENPEACE  BLITZ  PIATTAFORME  AMBIENTALE  OFF-SHORE  PIATTAFORMA PETROLIFERA  ESPLORATIVA  STENA DON  CAIRN ENERGY 

team_realacci 0 commenti
Marea nera: verifica sulle piattaforme italiane. Stop a nuove trivellazioni 
contributo inviato il 22 giugno 2010, via ermeterealacci
Roma, 22 giugno 2010 “Quanto sta accadendo nel Golfo del Messico impone che anche nel nostro paese si avvii un’indagine per verificare lo stato di sicurezza delle piattaforme attive e delle trivellazioni esplorative nei nostri mari. In Italia ci sono molti fronti aperti che destano preoccupazione”, è quanto afferma Ermete Realacci, responsabile ... (continua)

TAG:  MAREA NERA  PETROLIO  TRIVELLAZIONI  PIATTAFORME  OFF-SHORE  GREGGIO  GOLFO  MESSICO 

team_realacci 0 commenti
La "missione" di Obama "Energia pulita, è l'ora" 
contributo inviato il 16 giugno 2010, via ermeterealacci
NEW YORK - La marea nera all'assalto delle coste è come Al Qaeda, il petrolio che sgorga dal pozzo maledetto è come una epidemia, il conto astronomico che si abbatte sul Golfo vale una recessione e la sfida per l'energia pulita ci riporta a quella che lanciò l'America sulla Luna. Barack Obama scende dal Marine One dopo due giorni di missione nel ... (continua)

TAG:  ENERGIA  PULITA  RINNOVABILI  FUTURO  MAREA NERA  BP  PETROLIO  TRIVELLAZIONI  OFFSHORE  FUORIUSCITA  GREGGIO  POZZO  GOLFO  MESSICO  LEGGE  CLIMATE CHANGE 

team_realacci 0 commenti
Marea nera, Obama quarta volta nel Golfo. Stasera discorso alla nazione 
contributo inviato il 15 giugno 2010, via ermeterealacci
Nel corso della sua quarta visita nel Golfo del Messico, il presidente americano Barack Obama ha promesso agli abitanti della regione colpita dalla marea nera che la zona tornerà a essere addirittura meglio di quanto non fosse prima del disastro. Visitando le coste dell'Alabama, il presidente ha detto che la sua amministrazione farà ... (continua)

TAG:  PETROLIO  GREGGIO  MAREA  NERA  BP  GOLFO MESSICO  OBAMA  GOLFO  MESSICO 

team_realacci 0 commenti