.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Le determinanti dello spread  
contributo inviato il 9 luglio 2012, via Vincesko
Anche un bambino, se glielo si spiega bene, capisce che la soluzione dello spread [*]   elevato dei BTP rispetto ai Bund tedeschi è nella modifica dello statuto della BCE, imposto dalla Germania. Tutte le altre – peraltro realizzate in maniera qualitativamente inadeguata o quantitativamente insufficiente - sono soltanto escamotage per ... (continua)

TAG:  CONTI PUBBLICI  BCE  MERCATI  VISCO  COMUNICAZIONE  DRAGHI  SPREAD  LAGARDE  SPENCE 

magnagrecia 0 commenti
LA DITTATURA DEI MERCATI E IL PRESIDENTE NAPOLITANO. 
contributo inviato il 11 giugno 2012, via DISCUTENDOINSIEME
Ansa   Volano al rialzo le borse europee dopo l’annuncio di aiutare la Spagna versando nelle banche spagnole 100 miliardi di euro. Soldi che dovrebbero servire ad aiutare la crescita spagnola. Come no si sa. Ma ormai siamo abituati a questi spostamenti di soldi alle banche che poi utilizzano a loro piacimento e secondo i ... (continua)

TAG:  NAPOLITANO  MERCATI 

verduccifrancesco 1 commento
Comunisti e campioni : il mercato europeo alla prova dei fatti  
contributo inviato il 24 novembre 2011, via Futura2000
 " Eppure è la ricetta alla base del successo dell'economia americana: non una fissazione da comunisti, ma una concezione liberale per cui la ricchezza da premiare è quella che genera ricchezza, che produce lavoro, non quella che si fissa in immobili o in banche estere". Carlo De Benedettii - Il Sole 24 Ore - leggi su ... (continua)

TAG:  EUROPA  COMUNISTI  MERCATI  DE BENEDETTI  CAMPIONI  IMPRESE  ILSOLE24ORE  ECCELLENZE 

Ploff 0 commenti
Le fine del governo Berlusconi, la prospettiva Monti e la nuova grande sfida per il Pd  
contributo inviato il 11 novembre 2011, via achillepassoni
Oggi ho votato per l’ultima volta contro un provvedimento del Governo Berlusconi. Con questo voto sulla Legge di stabilità si chiude una pesantissima e troppo lunga vicenda politica, caratterizzata culturalmente dal berlusconismo e politicamente da un’idea di governo ritagliata solo sulla difesa degli interessi personali, e di un uso ... (continua)

TAG:  NAPOLITANO  GOVERNO  CRISI  PD  LARGHE INTESE  SENATO  ECONOMIA  MERCATI  BERLSUCONI  MONTI  LEGGE DI STABILITÀ 

Achille_Passoni 0 commenti
Senato, approvata la Legge di stabilità: ora si apre una nuova fase per il Paese 
contributo inviato il 11 novembre 2011, via achillepassoni
Con il voto di oggi in Aula sulla Legge di stabilità si chiude un ciclo politico e di governo che ha a lungo dominato in nostro Paese, portandolo sull’orlo del fallimento. Si è chiuso con un provvedimento su cui il Partito Democratico ha lavorato con le sue proposte per renderlo migliore, e direi che alcuni risultati, anche se ... (continua)

TAG:  GOVERNO  CRISI  PD  LARGHE INTESE  SENATO  ECONOMIA  MERCATI  BERLSUCONI  MONTI  LEGGE DI STABILITÀ 

Achille_Passoni 0 commenti
13 emendamenti dal Pd: ora subito la Legge di stabilità e poi via Berlusconi 
contributo inviato il 9 novembre 2011, via achillepassoni
Il Partito Democratico presenterà soltanto tredici emendamenti alla Legge di stabilità, rispetto agli oltre 190 previsti in origine. Si tratta di una decisione responsabile, presa per accelerare l’approvazione della Legge come richiesto dal Presidente della Repubblica e per accelerare la fine di questo Governo. Tra gli ... (continua)

TAG:  LAVORO  BERLUSCONI  GOVERNO  CRISI  DIMISSIONI  ECONOMIA  MERCATI  BORSE  CONTI  EMENDAMENTO  SPREAD  MAXIEMENDAMENTO  LEGGE DI STABILITÀ 

Achille_Passoni 0 commenti
Governo agonizzante, Berlusconi se ne vada per il bene del Paese 
contributo inviato il 7 novembre 2011, via achillepassoni
Prosegue anche oggi l’agonia del Governo e di Berlusconi, tra annunci di dimissioni e smentite, e nel frattempo continua a non esserci traccia del maxiemendamento alla Legge di stabilità che - secondo l’esecutivo - dovrebbe dare una risposta concreta alle insistenti richieste di misure anticrisi da parte dell’Europa. In una ... (continua)

TAG:  GOVERNO  RIPRESA  EUROPA  CRISI  DIMISSIONI  PD  EURO  ECONOMIA  MERCATI  BERLSUCONI 

Achille_Passoni 0 commenti
Crisi: il Governo proporrà un maxiemendamento senza i licenziamenti facili 
contributo inviato il 3 novembre 2011, via achillepassoni
Il lungo Consiglio dei Ministri di ieri sera ha prodotto un maxiemendamento che ci sarà presentato lunedì e che cambierà la Legge di stabilità in discussione qui al Senato. Prima avevano annunciato un decreto, che però incontrava la contrarietà del Presidente vista l’assenza del carattere d’urgenza delle misure che avrebbe dovuto contenere; ... (continua)

TAG:  LAVORO  LICENZIAMENTI  GOVERNO  CRISI  EUROPA  SACCONI  BERLUSCONI  MERCATI 

Achille_Passoni 0 commenti
Il Paese è sull'orlo del tracollo e il Governo è allo sbando 
contributo inviato il 2 novembre 2011, via achillepassoni
Sono ore frenetiche per il Paese dopo il disastro di ieri in borsa, in cui si susseguono annunci di vertici di maggioranza, un consiglio dei ministri straordinario, fantomatiche misure “choc” da introdurre con un maxi-emendamento alla legge di stabilità o con un decreto legge. Un caos che certifica ancora una volta come ... (continua)

TAG:  BERLSUCONI  CRISI  SARKOZY  MERKEL  EURO  EUROPA  ECONOMIA  BORSA  MERCATI 

Achille_Passoni 0 commenti
Italia umiliata, Berlusconi vada via subito 
contributo inviato il 24 ottobre 2011, via achillepassoni
Ecco cosa rimane della credibilità internazionale del nostro Paese. Alla richiesta di un giudizio sulla fiducia negli impegni presi da Berlusconi, Nicolas Sarkozy e Angela Merkel hanno risposto con un silenzio imbarazzato e dei sorrisi sarcastici, seguiti da una sonora risata di tutta la sala stampa. Così si è simbolicamente ... (continua)

TAG:  ECONOMIA  BERLUSCONI  CRISI  MERCATI  SARKOZY  MERKEL  EUROPA 

Achille_Passoni 0 commenti