.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
Ecomafia 2009: correggere le due polpette avvelenate del dl sicurezza 
contributo inviato il 5 maggio 2009, via ermeterealacci
Roma, 5 maggio 2009      “Le ecomafie prosperano e non si deve in nessun modo indebolire l’azione di contrasto. Il decreto sicurezza in discussione in questi giorni alla Camera contiene due polpette avvelenate, due misure di assoluta gravità su cui il Governo deve fare marcia indietro”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile ... (continua)

TAG:  2009  LEGAMBIENTE  INTERCETTAZIONI TELEFONICHE  RAPPORTO  GRANATA  PECORELLA  DL SICUREZZA  ECOMAFIA  ANTIRACKET  OBBLIGO DENUNCIA  RICHIESTE ESTORSIVE 

team_realacci 0 commenti
Intercettazioni: bene Pecorella, non indebolire lotta a ecomafia 
contributo inviato il 28 aprile 2009, via ermeterealacci
Roma, 28 aprile 2009 “Inserire i reati ambientali nel codice penale, non porre limiti alle intercettazioni telefoniche per gli eco-criminali e introdurre norme più stringenti per fermare i traffici illeciti di rifiuti. Un plauso al presidente Pecorella per aver richiamato con competenza quelli che sono i punti chiave per non indebolire e rendere ... (continua)

TAG:  INTERCETTAZIONI TELEFONICHE  PECORELLA  LOTTA  ECOMAFIA  REATI AMBIENTALI  TRAFFICI ILLECITI RIFIUTI 

team_realacci 0 commenti
Intercettazioni, ennesimo accordo della maggioranza 
contributo inviato il 28 gennaio 2009, via ermeterealacci
L a maggioranza raggiunge un nuovo accordo sulle intercettazioni telefoniche. Sarà il ministro Alfano a metterlo nero su bianco e a inserire la nuova intesa in un emendamento al ddl Intercettazioni, attualmente in discussione alla Camera. Con il nuovo accordo non si interverrà sui reati, ma sulla durata degli ascolti. Si potranno insomma ... (continua)

TAG:  INTERCETTAZIONI TELEFONICHE  DDL INTERCETTAZIONI 

team_realacci 0 commenti
intercettazioni telefoniche 
contributo inviato il 14 giugno 2008
Leggo i giornali, guardo la tv, niente approfondimenti perchè d'estate la gente vuole divertirsi e non pensare ai noiosi problemi del Paese. Sono sconcertata. Sono sconcertata per due motivi: il primo motivo è la presentazione di un disegno di legge per legare le mani a magistrati, a giornalisti e farci ridere alle spalle, per l'ennesima ... (continua)

TAG: 

poline 0 commenti
le intercettazioni telefoniche 
contributo inviato il 13 giugno 2008, via trastasi
Quando le esigenze del Paese sono le morti sul lavoro, i salari, l'emergenza rifiuti e la sicurezza, cosa fa il consiglio dei Ministri? Un disegno di legge sulle intercettazioni telefoniche! Le motivazioni sono sostanzialmente due: la privacy dei cittadini violata e l'eccessivo costo delle intercettazioni. Guarda caso il presidente ... (continua)

TAG:  GIUSTIZIA  INTERCETTAZIONI TELEFONICHE  BORSELLINO  FALCONE  BERLUSCONI  ALFANO  MINISTERO  SICUREZZA  BANCOPOLI. 

trastasi 0 commenti