.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
CONDANNATI, PRESCRITTI, INDAGATI, IMPUTATI E RINVIATI A GIUDIZIO 
contributo inviato il 23 marzo 2010, via @ifarabutti
condannati,prescritti,indagati,rinviati a giudizio: http://ifarabutti.wordpress.com/2009/10/11/condannati-prescritti-indagati-imputati-e-rinviati-a-giudizio/

TAG:  CONDANNATI  PRESCRITTI  RINVIATI A GIUDIZIO  INDAGATI 

ifarabutti 0 commenti
«Ronde nere», nuova inchiesta 
contributo inviato il 16 giugno 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
  Una petizione online, inviata anche al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e al presidente della Camera Gianfranco Fini, contro la costituzione della Guardia nazionale italiana (già ribattezzata 'ronda nera') è stata lanciata sul web, raccogliendo oltre mille firme in poche ore. «I valori fascisti della Guardia nazionale ... (continua)

TAG:  RONDE NERE  PRESIDENTE  NAPOLITANO  FASCISMO  ANTIFASCISMO  MILIZIA  PROCURA  DEMOCRAZIA  LEGGE  GUARDIA NAZIONALE  PETIZIONE  REATO  INDAGATI  IPOTESI  REATO 

cerve87 2 commenti
Niente dimissioni, siamo italiani 
contributo inviato il 16 maggio 2009, via discutendo
                                                   Terremoto a Westminster. Un ministro ... (continua)

TAG:  REGNO UNITO  TELEGRAPH  PARLAMENTARI  DIMISSIONI  MINISTRI  INDAGATI  CONDANNATI  CORRUZIONE  RIMBORSI SPESE  OBAMA  CASTA  CODICE ETICO  PARTITI 

Francesco Zanfardino 0 commenti
Un appello a Morando: primarie vere e innovative a Napoli 
contributo inviato il 22 gennaio 2009
                                                        Sperando che la ... (continua)

TAG:  MORANDO  NAPOLI  PD  PARTITO DEMOCRATICO  PRIMARIE  COLLEGIO  DUE MANDATI  INDAGATI  CODICE ETICO  BLIND TRUST  CONFLITTO D'INTERESSI  CLIENTELISMO  CORRENTI  VELTRONI  INNOVAZIONE  CAMBIAMENTO 

Francesco Zanfardino 0 commenti
Lotta alle mafie e codice etico 
contributo inviato il 10 giugno 2008
E’ ora di introdurre un RIGOROSO CODICE ETICO. Solo quando nessuno che abbia un passato censurabile potrà proporsi come figura pubblica rappresentativa, solo allora si inizierà a fare una EFFICACE LOTTA alle mafie. Non basta rifiutare i voti della camorra, bisogna AGIRE! Questo non è giustizialismo è un MINIMO rispetto dell’etica ... (continua)

TAG:  MAFIA  CAMORRA  CODICE ETICO  CONDANNATI  INDAGATI  CASAL DI PRINCIPE  VELTRONI 

c.bnc 0 commenti