.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
La nuova Strategia Energetica è carente in termini strategici 
contributo inviato il 4 ottobre 2012, via ClaudiaCastaldini
Secondo quanto si legge in questi ultimi giorni, la Strategia Energetica Nazionale di cui il governo parla da tempo e di cui esisterebbe una bozza sarebbe basata su almeno tre punti importanti:  sviluppo delle estrazioni di petrolio e gas nazionali, ruolo dell’Italia come hub europeo del gas, e incremento delle rinnovabili ... (continua)

TAG:  AMBIENTE  INQUINAMENTO  ENERGIA  TRIVELLAZIONI  GAS  RINNOVABILI  METANO  IDROCARBURI  TRASPORTI  ELETTRICITÀ  POLITICA ENERGETICA  ENERGIA ELETTRICA  RIGASSIFICATORI  GASDOTTI  STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE  HUB DEL GAS 

Claudia Castaldini 0 commenti
Futuro energetico incerto fra trivelle, incentivi e approssimazione 
contributo inviato il 28 aprile 2012, via ClaudiaCastaldini
Le parole del Ministro Passera a proposito delle scelte in materia di energia che il governo attuale intende fare sono inequivocabili:  un sostegno alla ricerca di idrocarburi nel nostro Paese che, a suo dire, sarebbe foriero di sviluppo e posti di lavoro. La contrapposizione con le idee precedentemente espresse sulle rinnovabili, descritte ... (continua)

TAG:  AMBIENTE  ENERGIA  ECONOMIA  PETROLIO  FONTI RINNOVABILI  GAS  CRESCITA ECONOMICA  EFFICIENZA  IDROCARBURI  TRASPORTI  ELETTRICITÀ  INCENTIVI  POLITICA ENERGETICA  ENERGIA ELETTRICA  TRIVELLE  BOLLETTA ELETTRICA  SHALE GAS  SISTEMA ELETTRICO  RINNOVABILI TERMICHE  SCISTO BITUMINOSO  IDROCARBURI NON CONVENZIONALI  SISTEMA ENERGETICO 

Claudia Castaldini 0 commenti
Lambro, indagati due imprenditori Per l'accusa fu avvelenamento 
contributo inviato il 9 febbraio 2011, via ermeterealacci
Non fu un incidente. Ma un premeditato avvelenamento del fiume Lambro - per nascondere reati fiscali - che causò lo sversamento nel corso d'acqua di 2.600 tonnellate di oli minerali e idrocarburi tra il 23 e il 24 febbraio dello scorso anno. È la tesi accusatoria della procura di Monza sul disastro ambientale che coinvolse anche il Po con la ... (continua)

TAG:  LAMBRO  PO  ORIO LITTA  MAREA NERA  SVERSAMENTO  OLI MINERALI  IDROCARBURI  AVVELENAMENTO  PREMEDITATO  LOMBARDA PETROLI  GIUSEPPE  RINALDO  TAGLIABUE 

team_realacci 0 commenti
Marea nera in Sardegna, adesso il petrolio minaccia anche l’isola della Maddalena 
contributo inviato il 24 gennaio 2011, via ermeterealacci
Il disastro ambientale è stato causato dall’incidente allo stabilimento E.On di Porto Torres, lo scorso 11 gennaio. Almeno 15mila litri di olio combustibile finiti in mare, vicinissimi ad alcune fra le più belle spiagge dell’isola. Ma è ancora difficile fare una stima esatta dei danni. Mentre la Gallura chiede lo stato di emergenza nazionale, ... (continua)

TAG:  MAREA NERA  SARDEGNA  PORTO TORRES  ASINARA  GALLURA  E.ON  SVERSAMENTO  IDROCARBURI  REALACCI  INTERROGAZIONE PARLAMENTARE  PRESTIGIACOMO  IL FATTO QUOTIDIANO  CLARA GIBELLINI 

team_realacci 0 commenti
La Gallura chiede lo stato d’emergenza per la marea nera 
contributo inviato il 23 gennaio 2011, via ermeterealacci
Dichiarare lo stato di emergenza nazionale per la marea nera che si è abbattuta sulle coste del nord Sardegna dopo l’incidente dell’11 gennaio nella banchina degli stabilimenti E.On di Fiumesanto, tra Sassari e Porto Torres: è la richiesta emersa dal vertice tenutosi a Santa Teresa Gallura, uno dei Comuni, assieme ad Aglientu, della costa ... (continua)

TAG:  GALLURA  SARDEGNA  STATO D'EMERGENZA  SVERSAMENTO  MARE  IDROCARBURI  E.ON  PORTO TORRES  FIUMESANTO  MAREA NERA 

team_realacci 0 commenti
Continua la corsa alle estrazioni ad alto rischio 
contributo inviato il 6 ottobre 2010, via ermeterealacci
«Un nuovo pozzo in acque ultra profonde sta per essere trivellato nel mare del Golfo del Messico». A dare l’annuncio è il governo di Cuba, che assegnerà l’appalto alla compagnia spagnola Repsol, che già aveva svolto gli scavi esplorativi nel 2004. Secondo gli esperti questo pozzo, i cui lavori inizieranno il prossimo anno, raggiungerà i ... (continua)

TAG:  CUBA  ESTRAZIONE  PETROLIO  GOLFO  MESSICO  IDROCARBURI  INQUINAMENTO 

team_realacci 1 commento
Lecco/ No ai pozzi nel parco del Curone. “Po Valley” ed Edison abbandonano il progetto di trivellazioni Bernaga 
contributo inviato il 2 agosto 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
Parco del Curone Il comitato “N0 al pozzo” ce l’ha fatta: la società Po Valley non scaverà nel cuore del parco della Brianza lecchese alla ricerca di idrocarburi . Insieme ad Edison l’azienda aveva intenzione di portare avanti il progetto Bernaga , che prevedeva trivellazioni e scavi nel parco del Curone. Da mesi ... (continua)

TAG:  BERNAGA  EDISON  IDROCARBURI  LECCO  PO VALLEY  TRIVELLAZIONI 

cerve87 0 commenti
Inquinamento in Italia: piante mutanti a Torino 
contributo inviato il 22 luglio 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
by titolando Al momento sono esclusiva delle ex aree industriali, ma non è detto che si diffondano ulteriormente. Dipende da quanto si inquina e da con che cosa si inquina. Nel frattempo sono una realtà. E non è una bufala . Viene descritta come una piccola galleria degli orrori: vegetali, ma pur sempre orrori. ... (continua)

TAG:  MUTAZIONI  PIANTE MUTANTI  INQUINAMENTO  AREE INDUSTRIALI  UNIVERSITÀ  TORINO  LA STAMPA  AMBIENTE  SCIE CHIMICHE  FIORI GIALLI  ROBERTO TOPINO  MEDICO  FERGAT  MATERFERRO  PROVE LABORATORIO  DIOSSINA  CROMO ESAVALENTE  IDROCARBURI  VEGETALI  BANCA DEI SEMI   

cerve87 0 commenti
Ecco perché Stati Uniti e Cina sono in corsa per pulire il mondo 
contributo inviato il 5 giugno 2009, via ermeterealacci
"La Cina si candida a diventare il Dragone Verde, vuole vincere la corsa mondiale verso un'economia low-carbon, a bassa emissione di Co2". Non è propaganda del regime di Pechino. L'affermazione, fatta alla vigilia della Giornata mondiale dell'Ambiente dell'Onu che si celebra oggi, è di Steve Howard che dirige il Climate Group, importante ong ... (continua)

TAG:  AMBIENTE  USA  SFIDA  CINA  FONTI RINNOVABILI  INVESTIMENTI  KYOTO  RISPARMIO ENERGETICO  RINNOVABILI  CO2  IDROCARBURI  RECESSIONE  AUTO ELETTRICA  UNEP  SORPASSO  INVESTIMENTI PUBBLICI  IMPIANTI EOLICI  INDUSTRIA VERDE  ECONOMIA LOW-CARBON  BASSE EMISSIONI  STEVE HOWARD  CLIMATE GROUP  MOTORE IBRIDO  NAZIONI EMERGENTI 

team_realacci 0 commenti
Italia indietro sul car-pooling 
contributo inviato il 12 maggio 2009, via ermeterealacci
LETTERA Stimatissimo On. Realacci, volevo attirare la Sua attenzione sul sito www.trasportiamoci.it il sito da me creato per cercare di diffondere in Italia l'utilizzo del carpooling. Spero nel Suo interesse, come di quello del PD tutto per una mobilità più sostenibile. Cordiali Saluti Alessandro Huber ... (continua)

TAG:  STRADA  TRASPORTO PUBBLICO  EFFETTO SERRA  SOSTENIBILE  MOBILITÀ  FERRO  GOMMA  CO2  IDROCARBURI  EMISSIONI  TRASPORTO MERCI  CAR-POOLING  CAR-SHARING  CABOTAGGIO  MOTORIZZATA  PROCAPITE 

Ermete Realacci 0 commenti