.
temi di discussione / indice
restringi la ricerca
autore data parola chiave
contributo autore commenti
23 maggio 1992 - Capaci 
contributo inviato il 23 maggio 2012, via Borcio
Il 23 maggio è, certamente, una di quelle date che, nel bene o nel male, fanno la storia di un Paese: nella fattispecie italiana, ahinoi, lo è nel male. La strage di Capaci ha un portato valoriale, affettivo ed emozionale enorme per chiunque ne abbia memoria e per chiunque ne abbia contezza responsabile. Come tanti porto anch'io il mio ricordo ... (continua)

TAG:  GIOVANNI FALCONE  FRANCESCA MORVILLO  ANTONIO MONTINARO  ROCCO DI CILLO  VITO SCHIFANI  STRAGE DI CAPACI  PAOLO BORSELLINO  COSE DI COSA NOSTRA  MARCELLE PADOVANI 

MarcoBorciani 0 commenti
Falcone e Borsellino: i miei eroi 
contributo inviato il 19 agosto 2011, via io_non_dimentico

TAG:  GIOVANNI FALCONE  PAOLO BORSELLINO  EROI 

lauralicata 0 commenti
Non dimentichiamo Giovanni Falcone 
contributo inviato il 23 maggio 2011, via pdorzinuovi
Capaci (PA), 23 maggio 1992 Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola. ... (continua)

TAG:  GIOVANNI FALCONE  23 MAGGIO 1992 

Giuseppe Giuffrida 0 commenti
Trattative stato-mafia, arriva in Procura il "papello" delle richieste di Cosa Nostra 
contributo inviato il 15 ottobre 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
di Nicola Biondo tutti gli articoli dell'autore Non c’è nessuna intestazione, né una firma né ovviamente il destinatario. Quello che ormai viene chiamato “papello” è una lista di 12 punti, scritta a mano e a stampatello dal ghota di Cosa nostra. Ogni punto una richiesta allo stato per far cessare le stragi: si va dalla ... (continua)

TAG:  GIOVANNI FALCONE  BORSELLINO  STATO MAFIA  RAPPORTI MAFIA STATO  ATTENTATO MAFIA  ATTENTATO FALCONE  MINISTRO MARTELLI  CIANCIMINO  STRAGE D'AMELIO   

cerve87 0 commenti
La mafia parla, lo stato tace 
contributo inviato il 21 luglio 2009, via LaDemocraziaNelPaeseDelleMeraviglie
di Marco Travaglio Ora che ne parla persino Totò Riina (a Bolzoni e Viviano, su la Repubblica di ieri), forse è il caso che anche i rappresentanti dello Stato dicano qualcosa sulle stragi del 1992-’93 e sulle trattative retrostanti. Dal ’96 sappiamo da Giovanni Brusca, poi confermato dagli interessati e da Massimo Ciancimino, che due ... (continua)

TAG:  MAFIA  STATO  MARCO TRAVAGLIO  IMPUTATO  MAFIOSO  PROVENZANO  RIINA  COMANDANTE SISDE  PROCURATORE  BERLUSCONI  POLITICA  STRAGI  SEGRETI  FORZA ITALIA  BORSELLINO  GIOVANNI FALCONE  GIOVANNI BRUSCA   

cerve87 0 commenti
Capuzzell 
contributo inviato il 23 maggio 2009, via Ethos
[ click | ” L'attentatuni ” fu un attentato mafioso in cui il 23 maggio 1992, sull'autostrada A29 , nei pressi dello svincolo di Capaci - ma in territorio del comune di Isola delle Femmine - e a pochi chilometri da Palermo , persero la vita il giudice antimafia Giovanni Falcone , sua moglie Francesca Morvillo , anch'ella ... (continua)

TAG:  L'ATTENTATUNI  23 MAGGIO 1992  MAFIA  AUTOSTRADA A29  CAPACI  ISOLA DELLE FEMMINE  PALERMO  GIOVANNI FALCONE  FRANCESCA MORVILLO  VITO SCHIFANI  ROCCO DI CILLO  ANTONIO MONTANARO  ANTONIO EMANUELE PIEDIMONTE  'A CITTÀ D'O SCURO  CAPUZZELL  CITTÀ PURGATORIO 

Ethos 0 commenti
Gioacchino Genchi 
contributo inviato il 28 febbraio 2009, via Ethos
Ieri il blog ha pubblicato un'intervista a Gioacchino  Genchi che accusa servizi segreti e politici di essere coinvolti nella morte di Falcone e Borsellino . Genchi non è uno qualunque. E' l'uomo che secondo lo psiconano ha intercettato 350.000 italiani. La più grande spia della Storia dopo Mata Hari. Sapevo - scrive Beppe Grillo - ... (continua)

TAG:  GIOACCHINO GENCHI  GIOVANNI FALCONE  PAOLO BORSELLINO  BEPPE GRILLO  PAOLO MIELI  GIANNI RIOTTA  EZIO MAURO  THOMAS STEARNS ELIOT  THE WASTE LAND - PARTE V  CIÒ CHE DISSE IL TUONO  ANTONIO INGROIA  VIA D'AMELIO  SECONDA REPUBBLICA  BORSELLINO TER   

Ethos 0 commenti